Moratti-Inter, l’ex presidente: “Conte è eccezionale, lo scudetto è suo”

173
Coronavirus Moratti Inter Regione Lombardia

Moratti è sicuro, lo scudetto è dell’Inter

L’ex presidente dell’Inter, Moratti, è intervenuto a Radio 24, e tra i vari argomenti ha parlato anche dello splendido momento dell’Inter. Secondo Massimo Moratti non ci sono motivi per il quale i nerazzurri potrebbero perdere lo scudetto se vanno avanti così. L’ex patron è convinto: lo scudetto è dell’Inter.

Moratti: “Conte è eccezionale”

L’ex presidente della società milanese senza troppi giri di parole ha dichiarato: “Conte in tasca oltre a 40 euro ha anche qualcos’altro (riferendosi allo scudetto, ndr)… è stata decisiva la vittoria nel derby, nonostante il Milan stia facendo benissimo. Anche ieri l’Inter ha dimostrato di avere il carattere e l’intelligenza giusti per portare a casa lo scudetto“. Dopo l’1-0 di ieri contro l’Atalanta, per molti la certezza della squadra più forte della Serie A è la formazione allenata da Antonio Conte. I nerazzurri non si fermano più e dopo la vittoria contro la Dea il vantaggio confermato sulla seconda squadra in classifica è di 6 punti. Moratti crede che la vera marcia in più della squadra nerazzurra sia l’allenatore: ” Benedizione dell’interismo per il tecnico? È rimasto abbastanza isolato per quello che si capisce, la società ha un po’ di problemi, sta facendo cose eccezionali, ha attirato su di sé tutta la responsabilità di questo campionato. Ha un ruolo che va oltre quello dell’allenatore in questo momento, ha tutti i meriti. Non credo che ci sia bisogno di rivangare il passato, si guarda al presente e il presente lo sta facendo bene“.