Moto2, Morbidelli: “Bello essere Campione del Mondo. Sono pronto per la Moto Gp”

75

Morbidelli sulla stagione

Il nuovo campione del mondo della Moto2, Franco Morbidelli, ha rilasciato un’intervista nella quale racconta il campionato di quest’anno con l’immensa gioia di alzare la coppa di campione. Ecco cosa ha raccontato Morbidelli alla Gazzetta dello Sport: “Ringrazio tutte le presone che mi vogliono bene, che sono con me e che mi aiutano. Quelli con cui lavoro a casa e in pista ed a tutti coloro che mi sono accanto. Se non ci fossero non sarei la persona e il pilota che sono oggi”.

Il prossimo anno passerà in MotoGp: “Sarà sicuramente interessante. Io e Tom Luthi saremo compagni di squadra. È un pilota di grandissima esperienza e lo potrò studiare da una posizione privilegiata”.

Chi non rischia…

Il segreto della sua vittoria: “Penso sia stato determinate rischiare. Molto, sempre. Nel senso che ho vinto tante gare. All’inizio più facilmente. Poi, con l’avanzare della stagione, è stato sempre più difficile arrivare primi. Ma comunque ho continuato a farlo dando tutto, senza fare troppi calcoli. Credo che questa sia stata una delle chiavi del successo”.