MotoGP, Valentino Rossi: chiarito il giallo dei tamponi

47
MotoGp Valentino Rossi

Buone notizie per Valentino Rossi, il pilota della Yamaha dopo il 3° test è risultato negativo al tampone

Il 15 ottobre, attraverso i suoi canali social, Valentino Rossi aveva comunicato ai suoi tifosi la positività al Covid19. Il pilota della Yamaha ha poi saltato il GP di Aragon e quello di Teruel e come da prassi ha effettuato la quarantena.

Tornato in pista per il GP di Valencia in programma questo weekend, il Dottore ha effettuato gli esami di rito e, almeno inizialmente è risultato nuovamente positivo. Infatti al primo test svolto martedì, Rossi era positivo mentre il giorno seguente l’esito era risultato negativo. Come da prassi il pilota è stato in isolamento a Valencia in attesa di effettuare nella giornata odierna il terzo test. Un’ora fa è arrivato il risultato che evidenziano la negatività al virus del 9 volte campione del mondo. Un responso che lo vedranno quindi protagonista nel GP di Valencia che si disputerà domenica 15 ottobre alle ore 14:00.

L’annuncio della Yamaha: “Rossi ha ricevuto la conferma che potrà prendere parte al Gp della Comunità Valenciana di questo fine settimana. A seguito di un test PCR marginalmente positivo eseguito martedì scorso, l’italiano ha subito altri due esami, entrambi risultati negativi per il Covid-19. La casa giapponese e il team sono lieti di confermare che Rossi potrà uscire dall’autoisolamento e potrà gareggiare in questo fine settimana”.