Napoli, De Laurentiis blinda Maurizio Sarri: pronto un super rinnovo

63

Il Napoli, in questa stagione, non ha vinto nulla. Anzi, negli ultimi tre anni gli azzurri hanno mostrato uno dei migliori giochi in Europa ma di trofei nemmeno l’ombra. Il progetto del club campano, tuttavia, è tutt’altro che concluso. Questo campionato, seppur vinto dalla Juventus, resterà nella storia: Insigne e compagni hanno lottato fino alla fine e solo una sconfitta a Firenze ha infranto i sogni di milioni tifosi sparsi nel mondo. Tra qualche settimana, la società comincerà a pianificare il futuro. Nonostante i tanti rumors, Maurizio Sarri pare destinato a restare a Napoli. Nelle ultime settimane, diversi allenatori erano stati accostati ai partenopei: da Ancelotti ad Unai Emery, passando per Fonseca fino ad arrivare alla suggestione Conte. Nella giornata odierna, il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato il suo tecnico e ha proposto un super rinnovo.

NAPOLI: MAURIZIO SARRI VERSO IL RINNOVO 

Nel pomeriggio, Maurizio Sarri ha incontrato Aurelio De Laurentiis e suo figlio, Cristiano Giuntoli, Chiavelli. Il patron azzurro ha messo sul piatto un’offerta molto interessante: un rinnovo contrattuale da 4 milioni annui più bonus. Stando agli ultimi rumors, ADL avrebbe promesso un super mercato e la permanenza dei big della rosa. Le parti, dopo il grande gelo delle ultime settimane, si sono nettamente riavvicinate.