Piatek-Milan: oggi dopo Genoa-Milan si proverà a chiudere

43

Una delle trattative più interessanti di questa sessione di calciomercato invernale è quella tra Milan e Genoa per quanto concerne l’attaccante polacco Krzysztof Piatek. È lui il prescelto dal club meneghino per sostituire Higuain, ormai ad un passo dal Chelsea di Sarri.

Prossimo aggiornamento dopo Genoa-Milan

Le due società hanno avuto diversi contatti in questi giorni, ma visto l’imminente scontro in campionato (alle ore 15 stadio Luigi Ferraris), il summit probabilmente decisivo ci sarà dopo il triplice fischio.

Ad annunciare questa ipotesi è stato il direttore generale rossoblu Giorgio Perinetti: “Nelle prossime 48 ore si arriverà ad una conclusione in un senso o nell’altro. Capisco il dispiacere dei tifosi genoani, ma questo è il sistema calcio in questo momento. Lo stesso Milan non è riuscito a trattenere Higuain”.

Formula del passaggio di Piatek al Milan

In linea di massima l’accordo dovrebbe concludersi sulla base di 35 milioni più bonus in modo tale da arrivare 40. Non è da escludere l’inserimento nell’affare di uno tra Bertolacci e Josè Mauri in modo tale da abbassare la parte cash. Anche il contratto di Piatek è ormai cosa fatta: quinquennale da due milioni euro netti a stagione.

Insomma, nelle prossime ore se ne saprà di più, anche se la sensazione è che entro stasera potrebbe arrivare la tanto attesa fumata bianca.