Pisa: analizziamo il calendario. Solo tre partite casalinghe

176

Vittoria all’ultimo respiro ieri sera del Pisa contro il Pescara

Soddimo ha regalato la prima gioia ai tifosi nerazzurri, al 95′ ha spinto in rete un cross dalla sinistra di Pinato, una vittoria che vale mezza salvezza, tre punti meritati. Il sogno Playoff adesso è li a sole due lunghezze, analizziamo così il cammino della squadra allenata da D’Angelo.

29/6  Spezia-Pisa. I liguri sono lanciatissimi alla rincorsa per il secondo posto, vengono da due vittorie consecutive ottenute contro Empoli e Chievo, seconda piazza occupata dal Crotone ad un punto. Per il Pisa non sarà semplice espugnare il Picco, anche la squadra ha preso consapevolezza di se e della propria forza.

3/7 Pisa-Cittadella  Il Cittadella è in grandissima forma, l’anno scorso perse la Serie A in maniera clamorosa a Verona, ed ora la missione appare possibile. Altro avversario a 5 stelle per i nerazzurri che all’andata pareggiarono 1-1

10/7 Pordenone-Pisa I ramarri sono la vera sorpresa del torneo, la neo promossa ha occupato anche la prima piazza prima del rallentamento, 1 punto nelle ultime due partite e Tesser deve mettere qualche tassello al posto giusto. Si giocherà a Trieste, e l’anno scorso portò bene ai nerazzurri nella finale Playoff.

13/7 Entella-Pisa Altra trasferta in liguria per i nerazzurri, un punto potrebbe forse accontentare le due squadre che ad oggi godono di tranquilla classifica.

17/7 Pisa-Trapani. Per i siciliani la vittoria  Pisa potrebbe rappresentare un piccolo pezzo di salvezza, Pettinari segna a raffica, i nerazzurri potrebbero raggiungere la salvezza matematica contro la squadra di Castori

24/7 Cosenza-Pisa Cosenza in ripresa dopo l’esonero di Braglia, arriverà l’ex Asencio che ha sicuramente il dente avvelenato

28/7 Pisa-Ascoli Ultimo match casalingo dei nerazzurri contro un Ascoli in caduta libera, reduce da quattro sconfitte consecutive. Non capiamo il perchè dell’esonero di Stellone, allenatore navigato per la categoria.

1/8 Frosinone-Pisa I ciociari sono in flessione, ma devono vincere per migliorare la classifica con vista Playoff.