Pisa-Ascoli, le probabili formazioni. Varnier dal 1′

177

Il Pisa atteso dal difficile match contro l’Ascoli

Pisa ed Ascoli si sfidano allo stadio “Arena Garibaldi-Romeo Anconetani” nel match in programma domani sera alle ore 21 per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie B. I marchigiani sono reduci dal pareggio interno contro il Pordenone, i toscani hanno invece perso 2-1 a Cosenza nell’ultimo turno. L’Ascoli con una vittoria raggiungerebbe la salvezza matematica, più intricato il discorso Playoff, con Pisa, Empoli, Salernitana, Chievo e Cittadella che sono in lotta per tre posti al sole.

 

QUI PISA Mister D’Angelo non potrà contare sull’infortunato Belli, da valutare le condizioni di Vido che ha accusato un problema muscolare nella rifinitura dell’ultima gara a Cosenza e di Gori che in allenamento ha accusato un problema alla spalla. Probabile un modulo 4-3-1-2 con Gori tra i pali e la difesa composta da Birindelli, Caracciolo, Varnier e Lisi. Linea mediana con Gucher, De Vitis (in vantaggio su Marin) e Siega (in ballottaggio con Pinato), con Soddimo sulla trequarti alle spalle di bomber Marconi (14 reti in campionato) e Masucci.

QUI ASCOLI Mister Dionigi non può contare sugli infortunati Rosseti e Beretta, mentre Ranieri non è al meglio della condizione fisica.. Si va verso la riproposizione del modulo 3-4-1-2, che quando Ninkovic si abbassa diventa 3-4-2-1. In porta Leali, difesa con Gravillon, Brosco (favorito su Valentini) e Ranieri. Sulle corsie laterali spazio ad Andreoni a destra ed al rientrante Sernicola a sinistra. In mezzo Cavion e Brlek, con Morosini (favorito su Eramo) sulla trequarti a supporto del fantasista Ninkovic e del centravanti Scamacca

 

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Caracciolo, Varnier, Lisi; Gucher, De Vitis, Siega; Soddimo; Marconi, Masucci. A disposizione: Perilli, Pisano, Meroni, Ingrosso, Benedetti, Pompetti, Marin, Pinato, Minesso, Fabbro, Mosca, Vido. Allenatore: D’Angelo

ASCOLI (3-4-1-2): Leali; Gravillon, Brosco, Ranieri; Andreoni, Cavion, Brlek, Sernicola; Morosini; Ninkovic, Scamacca. A disposizione: Marchegiani, Ferigra, Valentini, Pucino, De Alcantara, Padoin, Petrucci, Troiano, Eramo, Costa Pinto, Matos, Trotta. Allenatore: Dionigi