Il punto sul mercato della Juve campione d’Italia

189

Difficile resistere alle offerte ricevute da City e United per l’acquisto di Bonucci e Pogba, 180 milioni di euro per lasciar andare via il difensore ed il centrocampista francese, la Juve ci pensa anche se le dichiarazioni dei giorni scorsi sono state chiare: non si vende! Viste le dichiarazioni di Allegri rilasciate ieri a Vinovo, dove indica come obiettivo la vittoria anche in Champions, la società di Corso Galileo Ferraris non dovrebbe lasciarli partire, ma siamo sicuri in caso di scelta è più probabile la vendita di Pogba che non di Bonucci.

Settimana prossima sarà comunque quella decisiva, per le due eventuali cessioni, ed un Pogba eventuale Campione d’Europa avrebbe ancora più valore, con prezzo di vendita che potrebbe arrivare anche a 130 milioni. Nel frattempo Marotta e Paratici trattano il giocatore Croato Pjaca, ma quando il Milan sembrava aver in mano il giocatore, la Juve ha rilanciato e pareggiato l’offerta rossonera che si aggira bonus compresi intorno ai 30 milioni di euro. A questo punto si attende la risposta del giocatore nelle prossime ore, scelta difficile per il ragazzo che dovrà scegliere tra un eventuale campionato da titolare in rossonero od una crescita graduale affiancato da campioni in bianconero.

Infine Pereyra sembra essere sempre più vicino al Napoli, che ha messo sul tavolo un’offerta tra bonus e cartellino di 18 milioni di euro, il giocatore sembra essersi convinto, nelle prossime ore il Tucumano prenderà una decisione, anche se da oltremanica il West Ham non molla la presa essendo uno dei primi club che ha chiesto informazioni sul giocatore argentino.