Qualifiche Formula 1, GP Spagna 2018: Hamilton in pole, Ferrari in seconda fila

32

QUALIFICHE FORMULA 1, GP SPAGNA 2018- Lewis Hamilton conquista la pole position del Gran Premio di Spagna. Sul circuito di Montmelò, il pilota inglese si piazza davanti al suo compagno di squadra Bottas. Seconda fila per la Ferrari, con Sebastian Vettel terzo e Raikkonen quarto.

COSI’ LA Q1

Hartley, dopo l’errore nelle libere 3 con cui ha distrutto la sua monoposto, non parte per le qualifiche. Vettel stampa un tempo in 1:17:031 e si piazza davanti a tutti. Hulkenberg, Ericsson, Sirotkin, Stroll e naturalmente Hartley non riescono a qualificarsi per la Q2. Lance Stroll, nel suo ultimo tentativo, sbaglia clamorosamente in uscita di curva e va in testacoda.

COSI’ LA Q2

Sebastian Vettel migliora il già fantastico crono della Q1 facendo segnare un 1:16.802. Alle sue spalle, Kimi Raikkonen a due decimi. Terzo e quarto tempo per Bottas e Hamilton. Il pilota inglese, negli ultimi 5 minuti della sessione, gira con gomma supersoft. Il campione del mondo 2017 non riesce a migliorare i suoi parziali. Vandoorne, Gasly, Ocon, Leclerc e Perez vengono eliminati. Da segnalare le ottime prestazioni dei due piloti Haas.

COSI’ LA Q3

Primo tentativo mostruoso di Lewis Hamilton: il pilota mette la sua Mercedes davanti a tutti con un fantastico tempo in 1:16.491. Verstappen e Ricciardo a 3 decimi, Bottas quarto. Vettel quinto con un tempo peggiore rispetto alla Q2 mentre Kimi Raikkonen registra il settimo tempo in virtù di diversi errori nel suo primo tentativo. Tante emozioni negli ultimi attimi. Si migliorano tutti i piloti, con Hamilton che segna la pole position con 1:16:173. Bottas segna il secondo crono a soli quaranta millesimi dal suo compagno di squadra. Terza e quarta posizione per Vettel e Raikkonen.

QUALIFICHE FORMULA 1 GP SPAGNA: ECCO I PRIMI DIECI