Riccio (vice Gattuso): “Vittoria fondamentale, obiettivo Champions”

12

Al termine del match vinto dal Milan per 2-0 a Marassi contro il Genoa di Prandelli, Gigi Riccio ha parlato in conferenza stampa al posto di Rino Gattuso, squalificato causa proteste post Supercoppa di Gedda.

Sulle assenze: “Ormai siamo abituati e ci siamo adeguati. I nostri giocatori hanno dato dimostrazione di grande professionalità. Abbiamo iniziato con fatica, anche perché avevamo speso tanto in Coppa Italia e Supercoppa. Abbiamo tenuto botta, anche grazie a Gigio. Poi ci siamo svegliati, abbiamo trovato campo e abbiamo avuto più opportunità di innescare i nostri attaccanti”.

Sui numeri senza il Pipita: “Higuain è un campione assoluto e ci ha dato tanto, non solo a livello realizzativo. Però è evidente che quanto Cutrone è stato chiamato in causa, fa bene. Viene da due partite dispendiose, continuava ad allungare la loro difensiva creando spazi per i compagni. Questo suo dispendio di energie è stato fondamentale”.

Sulla Champions: “E’ stata una vittoria fondamentale, su un campo difficile. Di match ball ne abbiamo avuti anche in passato e non possiamo farli sfuggire. Ci saranno altre partite importanti”.

Sulla prestazione: “E’ stata una grande prestazione. Altre volte non ci siamo riusciti. A volte capita che quando non sei brillante, non riesci a vincere. Oggi, dopo un periodo di sosta, nonostante le due partite, siamo stati brillanti. Noi dobbiamo giocare con entusiasmo e quando perdiamo le nostre caratteristiche, facciamo un po’ più di fatica”.

Su Zapata: “Lui ti dà fisicità, ti permette di difendere a spazio aperto in maniera veloce. Ha avuto un problema muscolare, sarà da valutare”.