Roma, un campione del mondo per l’attacco: il Marsiglia apre alla cessione

273
Allison Roma

La scarsa vena realizzativa di questa Roma, confermata dal K.O. incassato nella notte a San Diego, nel corso della International Champions Cup, contro un Tottenham ancora privo dei vari Kane e Alli, impone alla dirigenza giallorossa la necessità di regalare a Di Francesco il tanto agognato esterno d’attacco. Sfumato per un soffio il brasiliano Malcom – finito al Barcellona per 41 milioni di euro -, Monchi avrebbe adocchiato (ancora una volta in Francia) in Thauvin il profilo ideale. 

THAUVIN NEL MIRINO DI MONCHI

Il classe ‘93, in forza al Marsiglia, con un passato in Premier League al Newcastle, ha tutte le caratteristiche che farebbero al caso del 4-3-3 del tecnico ex Sassuolo: è brevilineo (179 centimetri per 70 chilogrammi), agile e scattante. Il francese, fresco campione del mondo con la sua nazionale nella campagna di Russia, gradirebbe la destinazione e lo stesso Marsiglia, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, avrebbe fatto sapere di essere disposto a trattare la cessione del giocatore alle giuste condizioni. Il DS giallorosso, però, dovrà essere caparbio nello sfruttare l’occasione, onde evitare un Malcom-bis vista la grande concorrenza delle big d’Inghilterra, pronte a fare follie per accaparrarsi le prestazioni di Florian.