Simone Inzaghi: “La Lazio sa come battere la Roma”

187
Simone Inzaghi

Roma-Lazio, i Biancocelesti si allenano a porte aperte

A tre giorni dal Derby Roma-Lazio, il terzo della Stagione il tecnico Biancoceleste Simone Inzaghi gioca la carta del bagno di folle e apre le porte di Formello ai tifosi in piena esaltazione dall’aver eliminato i rivali della Roma dalla finale di Coppa Italia e dal vento in poppa che Immobile e Keita hanno messo nelle loro prestazioni, “Sono contento della Tripletta – ha detto domenica dopo il 6-2 al Palermo Keita – ma ho conservato un gol per il Derby”. Più sfumate ma non meno convinte le parole di Inzaghi

Le parole di Simone Inzaghi

È stato bello ricevere l’abbraccio dei nostri tifosi, ci fa piacere. Tutti noi speravamo in questo: sappiamo che la gente non ci lascia mai soli. Abbiamo ricevuto l’abbraccio dei tifosi, ci fa piacere Sappiamo che la nostra gente non ci lascerà sola e che domenica, come accaduto negli altri tre derby, in particolar modo nell’ultimo giocato in trasferta, ci siamo sentiti come se avessimo giocato in casa. Anche questa volta non abbiamo dubbi che il pubblico risponderà alla grande perché abbiamo bisogno dei nostri tifosi ancora di più” è l’appello di Simone Inzaghi, rivolto ai tifosi della Lazio al termine dell’allenamento a porte aperte andato in scena stamattina a Formello.

A tre giorni dal derby contro la Roma, Inzaghi si dice pronto per la stracittadina. “Mi aspetto che la squadra faccia la partita che abbiamo preparato – ha proseguito il tecnico biancoceleste, a Lazio Style channel -Sappiamo cos’è il derby ne abbiamo già affrontati tre in questa stagione e sappiamo come vincerlo. Sappiamo e vogliamo che anche questa volta i nostri tifosi siano al nostro fianco perché ne abbiamo veramente bisogno”.