Roma-Viktoria Plzen 5-0 (video gol Champions League): riscatto giallorosso con Dzeko, Under e Kluivert

164

La Roma si riscatta anche in Champions League, dopo il brutto esordio del Bernabeu. I giallorossi hanno spazzato via il Viktoria Plzen. Senza storia la gara, terminata con il sonoro risultato di 5-0 in favore degli uomini di Di Francesco.

Mattatore dell’incontro è stato Edin Dzeko. Il bosniaco è stato grande protagonista della serata, rendendosi autore di una tripletta. Al 3′ il numero 9 romanista ha aperto le marcature. Assist di Kolarov, bravo a sfruttare un buco della retroguardia ceca. Il bomber batte Kozacik con un preciso diagonale. Al 40′ il raddoppio. Lancio di Under per Dzeko che stoppa la palla di petto e calcia a rete da ottima posizione realizzando la seconda rete. Nella ripresa, chiude i conti Under al 64′. Il turco viene pescato da una grande apertura di Lorenzo Pellegrini, andando a realizzare il gol della sicurezza. Al 73′ c’è gloria anche per Kluivert, alla sua prima rete in giallorosso. L’olandese insacca il tap-in, avventandosi su una respinta corta di Kozacik su tiro di Under. In pieno recupero, torna a festeggiare Dzeko. Il bosniaco svetta di testa su corner di Florenzi, chiudendo la serata di festa giallorossa. Con il successo di stasera, la Roma si porta al secondo posto del gruppo G, appiando il Real Madrid (sorprendentemente sconfitto a Mosca dal CSKA per 1-0) a quota 3 punti. Nel prossimo turno, martedi 23 ottobre, i giallorossi ospiteranno all’Olimpico proprio i russi capolisti con 4 punti. Il Viktoria Plzen, invece, se la vedrà con le merengues al Bernabeu.

VIDEO GOL

TABELLINO

ROMA VIKTORIA PLZEN 5-0

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Kolarov (74′ Lu. Pellegrini), Juan Jesus, Fazio, Florenzi; Nzonzi, Cristante; Kluivert, Lo. Pellegrini (74′ Zaniolo), Under (74′ Schick); Dzeko. Allenatore: E. Di Francesco

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozacik; Reznik, Hejda, Hubnik, Limbersky; Prochazka, Hrosovsky; Zeman (71′ Ekpai), Horava (65′ Kolar), Kovarik; Krmencik (78′ Reznicek). Allenatore: Vrba

Marcatori: 3′, 40′, 90′ + 2′ Dzeko, 64′ Under, 73′ Kluivert                                                Ammoniti: 51′ Hejda (V), 88′ Schick (R)                                                                        Corner: 11-1                                                                                                                Recupero: 0′ 1t, 2′ 2t

Termina la partita. La Roma batte il Viktoria Plzen con il sonoro risultato di 5-0.

90′ + 2′GOL ROMA! Corner da destra di Florenzi. Dzeko svetta di testa e batte ancora Kozacik. Tripletta personale. Roma 5-Viktoria Plzen 0.

90′ – Concessi 2 minuti di recupero.

88′ – Ammonito Schick per gioco falloso.

85′ – Florenzi lancia Dzeko. Il bosniaco si esibisce in un tiro no look. Kozacik non si fa sorprendere e blocca la sfera.

84′ – Annullato un gol alla Roma. Punzione dalla tre quarti di Florenzi. Fazio svetta di testa e fa centro. L’ assistente però segnala una posizione di fuorigioco dell’ argentino.

78′ – Traversone da sinistra di Kluivert. Kozacik in uscita fa sua la sfera. Ultimo cambo nel Viktoria Plzen: esce Krmencik, entra Reznicek.

77′ – Luca Pellegrini tenta di mettere al centro per due volte un pallone insidioso. La difesa ceca ribatte la sfera in entrambe le occasioni.

74′ – La Roma opera contemporaneamente i tre cambi a disposizione. Escono Under, Lorenzo Pellegrini e Kolarov. Entrano Schick, Zaniolo e Luca Pellegrini.

73′GOL ROMA! Lancio di Pellegrini per Under. Il tiro del turco viene respinto da Kozacik. La sfera finisce sui piedi di Kluivert che segna il suo primo gol in giallorosso. Roma 4-Viktoria Plzen 0.

72′ – Cross da sinistra di Dzeko. Fazio impatta male il pallone di testa. Sfera in corner. Sull’ angolo successivo, ancora l’argentino prevale di testa. Palla alta di poco.

71′ – Secondo cambio nel Viktoria Plzen: esce Zeman, entra Ekpai.

70′ – Lancio di Kluivert a servie Dzeko. Il tiro del bosniaco viene respinto di piede da Kozacik. Palla in corner.

69′ – Lancio di Cristante per Dzeko. Il bosniaco viene fermato in corner da Hejda.

68′ – Punizione dalla trequarti di Pellegrini. Fazio stacca di testa ma non riesce a dare potenza alla conclusione. Kozacik blocca in tuffo.

65′ – Primo cambio nel Viktoria Plzen: esce Horava, entra Kolar.

64′GOL ROMA! Pellegrini serve Under. Il turco con un preciso diagonale da ottima posizione batte Kozacik. Roma 3-Viktoria Plzen 0.

60′ – Tiro dai 20 metri di Prochazka. Conclusione debole, bloccata senza difficoltà da Olsen.

58′ – Pellegrini pesca splendidamente Under. Il turco se ne va sulla destra e tenta di servire Dzeko. Kozacik in uscita anticipa il bosniaco.

57′ – Kluivert scarica il pallone su Under. Il turco tira dai 16 metri, conclusione ribattuta.

52′ – Under carica il sinistro dalla distanza. Tiro debole bloccato da Kozacik. Pochi secondi dopo, Kolarov crossa dalla sinistra. Interviene ancora il turco di testa, ma manda la palla a lato.

51′ – Ammonito Hejda per gioco falloso.

50′ – Gran tiro dalla distanza di Limbersky. Hubnik ribatte fortuitamente la conclusione del compagno. La palla si impenna e termina sul fondo.

46′ – Kozacik sbaglia il rilancio e serve Nzonzi. Il francese tenta di servire subito Kulivert ma sbaglia il passaggio. L’ azione sfuma.

Iniziato il secondo tempo.

SECONDO TEMPO

Le squadre stanno rientrando in campo per disputare il secondo tempo. Non ci sono cambi.

Roma in vantaggio per 2-0 sul Viktoria Plzen al termine del primo tempo. I giallorossi hanno interpretato bene la gara, creando diverse occasioni e dimostrandosi nettamente superiori agli avversari. Cechi molto fragili in difesa, ma insidiosi in avanti.                          Decide la partita una doppietta di Edin Dzeko. Il bosniaco ha aperto le marcature al 3′. Kolarov lo innesca con un bell’ assist, sfruttando un buco della retroguardia dei cechi. Il bomber giallorosso batte Kozacik con un bel diagonale. Al 40′ il raddoppio: Under con un bel lancio pesca il numero 9, che controlla di petto il pallone e con un potente tiro insacca la rete del raddoppio.

Termina il primo tempo. Le squadre vanno a riposo. Roma in vantaggio per 2-0 sul Viktoria Plzen.

44′ – Pellegrini con un gran lancio pesca Florenzi solo davanti a Kozacik. Gran parata di piede del portiere ceco. La sfera termina in corner.

40′GOL ROMA! Under con un bel lancio serve Dzeko. Il bosniaco controlla il pallone con il petto e calcia a rete. Nulla da fare per Kozacik. Roma 2-Viktoria Plzen 0.

38′ – Lancio di Cristante a cercare Dzeko. La traiettoria è però sbagliata. La sfera termina direttamente sul fondo.

36′ – Cross da destra di Pellegrini. Dzeko schiaccia di testa. Tiro debole bloccato da Kozacik.

35′ – Lancio dalla treuarti di Prochazka, Olsen in uscita si avventa sul pallone. Sul capovolgimento di fronte, un lancio di Nzonzi manda a rete Kluivert. L’ olandese viene fermato da Reznik al momento di concludere.

33′ – Traversone da sinsitra di Kovarik. Olsen in uscita si fa sfuggire la sfera. Juan Jesus protegge il suo portiere, permettendogli di bloccare il pallone.

32′ – Pellegrini lancia Dzeko. Il bosniaco entra in area, ma viene fermato al momento di concludere da due difensori del Viktoria Plzen in recupero.

29′ – Gran sinistro dalla distanza di Under. La palla si infrange sulla traversa, con Kozacik immobile.

21′ – Traversone da destra di Dzeko. Pellegrini per un soffio non arriva sul pallone, a pochi metri da Kozacik.

20′ – Cross da sinistra di Horava. Reznik ci arriva di testa. La sfera termina a lato di poco.

18′ – Calcio d’ angolo di Pellegrini. Fazio svetta di testa ma manda la sfera alta.

16′ – Gran progressione sulla destra di Under. Il turco arriva sul fondo e mette al centro un bel pallone per Kluivert. L’ olandese viene anticipato in corner da due difensori cechi.

15′ – Pellegrini lancia a rete Dzeko. Kozacik stavolta riesce a bloccare il tiro del bomber giallorosso.

12′ – Kovarik se ne va sulla sinistra e offre un bel pallone a Krmencik. Il bomber ceko gira di prima intenzione. Palla di poco a lato.

10′ – Nzonzi serve Dzeko con un lob. Il tiro del bosniaco viene ribattuto in corner da Hubnik.

8′ – Su azione da corner, Florenzi serve Pellegrini. Il centrocampista calcia di prima intenzione. Il suo tiro termina però in curva.

6′ – Cross da destra di Under. Dzeko viene anticipato di un soffio di testa da Hejda.

3′GOL ROMA! Kolarov pesca ottimamente Dzeko, abile a sfruttare un’ indecisione della retroguardia avversaria. Il bosniaco entra in area e fredda Kozacik. Roma 1-Viktoria Plzen 0.

Calcio d’inizio. E’ cominciata Roma-Viktoria Plzen.

PRIMO TEMPO

Le squadre stanno entrando in campo in questo momento. Dopo il cerimoniale pre gara, la partita avrà inizio.

I giocatori hanno ultimato il riscaldamento e sono rientrati negli spogliatoi per ricevere le ultime disposizioni dai due allenatori. Manca pochissimo all’ inizio del match.

Amici di Sport Paper, buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Roma-Viktoria Plzen. La gara è valida per la 2. giornata del gruppo G della UEFA Champions League. Pochi minuti fa sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre.

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Kolarov, Juan Jesus, Fazio, Florenzi; Nzonzi, Cristante; Kluivert, Lo. Pellegrini, Under; Dzeko. Allenatore: E. Di Francesco

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozacik; Reznik, Hejda, Hubnik, Limbersky; Prochazka, Hrosovsky; Zeman, Horava, Kovarik; Krmencik. Allenatore: Vrba

Rinfrancata dal successo nel derby di sabato, la Roma si rituffa in Champions League. Dopo aver parzialmente sistemato le cose in campionato, i giallorossi sono chiamati a fare lo stesso nel gruppo G della competizione. La sfida di stasera (calcio d’ inizio ore 21) contro il Viktoria Plzen offre loro questa possibilità. La squadra capitolina, dopo il pesante ko patito all’ esordio contro il Real Madrid, non può commettere altri passi falsi. Altrimenti il cammino in ambito continentale sarebbe già pesantemente compromesso. I cechi sono formazione sicuramente alla portata della squadra capitolina, ma da prendere con le molle. Lo hanno dimostrato già al debutto nel torneo, fermando il più quotato CSKA Mosca sul pareggio (2-2 il finale).

PROBABILE FORMAZIONE ROMA

Eusebio Di Francesco, tecnico romanista, deve far fronte per la sfida odierna alle assenze di De Rossi e Pastore a centrocampo e di Perotti nel reparto offensivo. Per portare a casa i tre punti, l’ allenatore giallorosso dovrebbe adottare il suo modulo preferito, il 4-3-3. La probabile formazione dovrebbe vedere Olsen tra i pali, difesa a quattro con Fazio e Manolas centrali. I terzini saranno Kolarov e Florenzi, riportato in questo ruolo dopo aver giocato in posizione più avanzato contro la Lazio. Mediana formata da Cristante, Nzonzi e Lorenzo Pellegrini, autore di un’ ottima prestazione nel derby. In avanti, Dzeko verrà affiancato da Under e da Kluivert, al debutto in Champions con la Roma, dopo essere rimasto in tribuna al Bernabeu.

PROBABILE FORMAZIONE VIKTORIA PLZEN

I cechi arrivano nella Capitale con la leggerezza di chi non ha nulla da perdere. Il reale obiettivo degli uomini di Pavel Vrba, tecnico del Viktoria Plzen, è quello di artigliare il terzo posto nel girone che garantirebbe l’accesso ai sedicesimi di Europa League. La squadra è comunque molto fisica e esperta, pronta a giocare brutti scherzi agli avversari se sottovalutata. I boemi sono intenzionati a giocarsela a viso aperto stasera, non pensando esclusivamente a fare barricate. La loro probabile formazione presenterà un modulo 4-2-3-1. La porta verrà difesa da Kozakic. Retroguardia con Hubnik e Hejda al centro, affiancati dai terzini Reznik e Limberski. A centrocampo, Prochazka e Hrosovksy svolgeranno il lavoro di cerniera tra i reparti. Per quanto concerne il reparto offensivo Kolar, Horava e Kovarik giocheranno in posizione più arretrata rispetto a Krmencik. Il bomber ceco, compagno di Schick in Nazionale, è indubbiamente il giocatore più temibile. La difesa giallorossa dovrà controllarlo con molta attenzione.

ROMA-VIKTORIA PLZEN, ARBITRO

L’ arbitro dell’ incontro sarà il polacco Pawel Raczkowski. Verrà coadiuvato dai connazionali Obukowicz e Listkiewicz (assistenti), Musial e Kwiatkowski (addizionali) e da Sjeika (quarto uomo).

ROMA-VIKTORIA PLZEN, PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Olsen; Kolarov, Fazio, Manolas, Florenzi; Cristante, Nzonzi, Lo. Pellegrini; Kluivert, Dzeko, Under. Allenatore: E. Di Francesco

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozakic; Reznik, Hubnik, Heijda, Limberski; Prochazka, Hrosovsky; Kolar, Horava, Kovarik; Krmencik. Allenatore: Vrba

ph: Fornelli/Activa