Ronaldo fa pace con la Juventus: porterà tutti i compagni a cena

Il campione portoghese, stando a quanto riporta SportMediaset, sarebbe intenzionato ad offrire una cena ai propri compagni, per riconciliarsi con il gruppo

22

Ronaldo, una cena per riconciliarsi col mondo Juventus

Cristiano Ronaldo ha capito. La stoffa del campione si vede anche quando, sacrificando il proprio individualismo, un giocatore ritorna sui propri passi e fa “Mea culpa” ammettendo i propri errori. Dopo la sfuriata di domenica scorsa cagionata dalla sostituzione contro il Milan, il campione della Juventus sembra pronto a farsi perdonare da tutti i propri compagni e, a tal fine, avrebbe in mente di portare tutta la squadra fuori a cena per chiarire definitivamente l’accaduto e smaltire eventuali strascichi che potrebbero danneggiare l’armonia di spogliatoio. Come riferisce SportMediaset, Ronaldo avrebbe telefonato ad alcuni compagni di squadra direttamente dal ritiro della Nazionale, e li avrebbe invitati a passare una serata insieme prima del delicato match contro l’Atalanta.

Galvanizzato dalle quattro reti segnate tra Lituania e Lussemburgo, che gli permettono di sfiorare quota 100 gol con la Nazionale, Ronaldo aveva già lanciato segnali di distensione alla Juventus e a Maurizio Sarri dal ritiro della squadra portoghese. Madama ha deciso di non punirne il comportamento comprendendo il suo momento difficile. Ora, però, CR7 è chiamato a una pronta reazione già contro l’Atalanta per dimostrare a tutti di essere ancora un uomo essenziale per questa Juventus.

ph: Activia