Sassuolo-Napoli 3-3, De Zerbi: “Meritavamo la vittoria”

Roberto De Zerbi senza peli sulla lingua a fine match contro il Napoli. Per l'allenatore la sua formazione meritava la vittoria.

53
De Zerbi

Sassuolo-Napoli 3-3

Al Mapei Stadium una gara senza noia dal primo all’ultimo secondo. Sei gol, tre rigori, un autogol e un gol annullato. Non è mancato niente durante Sassuolo-Napoli. In vantaggio passa il Sassuolo con un autogol di Maksimovic, Zielinski trova il pareggio. Sul finire della prima frazione di gioco Berardi porta i neroverdi sul 2-1 su rigore. Nel secondo tempo il Napoli pareggia con Di Lorenzo. Insigne, grazie a un rigore nei minuti finali, trova il 3-2. Sembrava finita,  ma al 90+5 viene fischiato un rigore per il Sassuolo e la gara finisce 3-3. Dal dischetto Caputo non sbaglia.

Sassuolo-Napoli, De Zerbi: “Abbiamo fatto una grande gara”

A fine gara le dichiarazioni di De Zerbi, allenatore del Sassuolo, dichiara: “Se devo essere sincero, oggi abbiamo disputato una grande partita e avremmo meritato di vincere. Gli azzurri hanno grandi calciatori, ma la mia squadra meritava i tre punti per il gioco espresso e le chance da rete create. Dà fastidio non aver conquistato la vittoria, ce la saremmo meritata”. Il sogno-obiettivo del Sassuolo non è un segreto per nessuno: si sogna l’Europa. L’allenatore afferma: “L’obiettivo rimane quello di far bene. Davanti a noi abbiamo sette squadre forti. Questo è un dato di fatto, ma non dev’essere una scusa per non dare tutto quello che abbiamo. Dobbiamo ridurre la distanza con chi ci precede”.