Serie A – Numeri, statistiche e duelli del Derby di Roma

41

Il duello in attacco

Nessun Derby, si sa, è una partita come tutte le altre, né tanto meno lo è quello di Roma che si giocherà questa sera alle 20:30. Il duello più importante del match sará sicuramente quello in attacco tra Immobile e Dzeko. Il centravanti biancoceleste, nel corso di questa stagione, ha totalizzato fino ad ora 11 gol di cui 2 su rigore, mentre il giallorosso Dzeko ne ha totalizzati 7, ma nessuno dal dischetto. Nei Derby però, i due attaccanti sono in perfetta parità con 2 gol per parte.

Il duello a centrocampo

Un’altra importante sfida a cui assisteremo è senz’altro quella del centrocampo, che vedrà incontrarsi per la prima volta Zaniolo e Milinkovic-Savic, reduci entrambi da 3 gol a testa in campionato. Se il giovane talento giallorosso Nicolò Zaniolo dovesse segnare in questo Derby, diventerebbe il più giovane centrocampista ad andare a segno nella storia del Derby di Roma in Serie A.

Statistiche e curiosità del match

Con il gol segnato nella gara di andata, Kolarov è il secondo giocatore nella storia ad aver fatto almeno un gol nel Derby di Roma con entrambe le maglie. Prima di lui solo Arne Selmosson.
Da quando le vittorie si calcolano con i tre punti in classifica, il Derby capitolino è il match che ha visto più cartellini nella storia: ben 287 ammonizioni e 33 espulsioni in totale. Il giocatore più ammonito di sempre è il giallorosso Daniele De Rossi, che ha collezionato 11 cartellini gialli dal ‘94 ad oggi, mentre il più espulso è stato Cristian Ledesma, con 3 cartellini rossi.