Serie B: saltano due panchine. Anche Bisoli trema

57

Ascoli ed Entella pensano al futuro

Ascoli ed Entella hanno esonerato i loro allenatori, ed è un caso più unico che raro proprio   Domenica le due squadre si sono incontrate con il match che si è chiuso sul 1-1.

A Chiavari si pensa all’ex allenatore del Torino Longo, mentre il dopo Bertotto potrebbe essere rappresentato o da Coppitelli o da Dionigi che è ancora sotto contratto del club bianconero. Secondo TMW altri due figure appaiono sotto osservazione per quanto riguarda l’Ascoli, si tratta di Massimo Rastelli, ex fra le altre di Cagliari e Cremonese, e di Roberto Bordin, reduce dalle esperienza all’estero con Sheriff Tiraspol e Neftchi Baku.

Anche la posizione di Bisoli è al vaglio del club grigiorosso, dopo l’ennesima sconfitta potrebbe esserci  un avvicendamento sulla panchina della Cremonese.