Roma, Dzeko-Covid: quando torna il bosniaco?

62
Dzeko Eriksen
Edin Dzeko ph: Fornelli/Keypress

Il 6 novembre l’attaccante bosniaco è risultato positivo al Coronavirus. Fonseca vuole riaverlo presto ma rischia di saltare anche la prossima sfida contro il Napoli

Edin Dzeko, insieme a Fazio, Santon, Kumbulla e Boer, rientrano nella lista di quei giocatori della Roma colpiti dal Covid19. Nomi e assenze pesanti per Fonseca, soprattutto per il suo capitano e centravanti. Assente dal 6 novembre, Dzeko ha già saltato le sfide contro il Genoa e il Cluj, oggi non ci sarà contro il Parma e adesso ci si chiede se potrà essere disponibile per la partita contro il Napoli.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il bosniaco è in dubbio per la gara del San Paolo in programma domenica alle 20,45. Stando alle ultime Dzeko è ancora positivo, non ha sintomi ma non è riuscito ancora a guarire. Il capitano giallorosso si sta allenando a casa, l’obiettivo è quello di tornare a Trigoria tra martedi e mercoledì sempre se riuscirà a superare i successivi test molecolari. Sarà una settimana decisiva per lui e per la Roma.