Stipendi Lazio: “Milinkovic Savic pensa alla messa in mora”

4408
Milinkovic Savic
MILINKOVIC SAVIC ph: Fornelli

Lazio, non bastasse il caos legato ai tamponi ecco le polemiche legate alle dichiarazioni di Luis Alberto riguardo i presunti ritardi nel pagamento degli stipendi.

Lo sfogo di Luis Alberto riguardo i presunti ritardi della Lazio nel pagamento degli stipendi non sarebbe un caso isolato. A lanciare la bomba è il Messaggero. Come riporta cittaceleste: “Sergej Milinkovic Savic starebbe addirittura pensando alla messa in mora. Sul piede di guerra in particolare i calciatori stranieri, già indispettiti per i due mesi di ingaggio a cui avevano dovuto rinunciare  dopo il lock-down, nonostante il loro comportamento ineccepibile per quanto riguarda il non varcare i confini italiani per raggiungere le famiglie”.

La FIGC ha in ogni caso prorogato i termini di pagamento degli stipendi fino a dicembre, giusto sottolinearlo. Una polemica sicuramente errata nei modi e nei tempi.