Tennis, Roland Garros: Berrettini eliminato. Djokovic in semifinale

26
Berrettini
Foto Wikicommons

Matteo Berrettini è stato eliminato nei quarti di finale del Roland Garros, secondo Slam stagionale che si disputa su campi in terra battuta a Parigi. Il tennista romano, nono nella classifica Atp, è stato battuto dal numero uno del ranking, Novak Djokovic, in quattro set con il punteggio di 6-3 6-2 6-7(5) 7-5 dopo tre ore e 32 minuti.

Il serbo si aggiudica il primo set con un break al quarto game giocando un tennis senza sbavature. Nel secondo Berrettini commette una serie di errori in sequenza che facilitano il compito del serbo che si impone 6-2 in poco più di mezz’ora.

Roland Garros: Berrettini eliminato Djokovic in semifinale

Il match sembra nelle sue mani ma nel terzo parziale c’è la reazione del romano che con maggiore concentrazione trova i suoi colpi migliori, perfeziona la prima di servizio e porta il match al tie break che chiude 7-5. Il quarto set si disputa in due fasi e finisce per penalizzare il romano. Sul 3-2 per il serbo arriva l’invito per gli spettatori, come avvenuto anche agli Internazionali d’Italia, di lasciare il Court Philippe Chatrier per ottemperare alle regole del coprifuoco per fronteggiare l’emergenza Covid.

Berrettini riesce a mantenere il servizio fino al 5-5, ma nel game di battuta che porta al tie break Berrettini cede nel silenzio dello stadio e Djokovic al terzo match point chiude l’incontro. I due si sono affrontati per la seconda volta. Alle Nitto ATP Finals 2019 vinse il serbo 6-2 6-1. L’azzurro in carriera ha rimontato solo una volta da due set sotto, contro Jack Sock a Wimbledon 2018.