UCL – Roma-Porto: le condizioni e le probabili formazioni

50

Roma: dubbi e infortuni

Tutto pronto per la serata di Champions League in programma questa sera. Alle 21:00 si gioca Roma-Porto allo stadio Olimpico, valevole per l’andata degli ottavi di finale di UCL. In casa Roma, assente Patrik Schick a causa di un infortunio muscolare che lo terrà lontano dal campo almeno per le prossime due settimane. Problemi muscolari anche per Karsdorp, altro assente del match. Il dubbio per Di Francesco al momento, è tra Mirante e Olsen, con il primo favorito sul secondo dopo l’ottima prestazione contro il Chievo.

Porto: assenze importanti per Conceicao

Saranno 4000 i supporters del Porto presenti questa sera al settore ospiti dello stadio Olimpico di Roma. Tifosi che, dopo un lungo viaggio, sperano in una vittoria. È quel che spera anche Conceicao, che questa sera affronterà un’avversaria tosta, senza la sua artiglieria pesante. Costretto a rinunciare a Marega e Aboubakar in attacco, e a Corona che salta il match per squalifica, trova Tiquinho al suo debutto.

Probabili formazioni

Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

Porto (4-3-3): Casillas; Militao, Felipe, Pepe, Telles; Herrera, Danilo, Oliver Torres; Otavio, Tiquinho, Brahimi. Allenatore: Conceicao