Un Derby della Capitale ad alta quota!

33

Roma-Lazio, un derby ad alta quota

È di nuovo tempo di derby nella Capitale. Una stracittadina che arriva al termine di una settimana amara per le due romane, eliminate dalla Coppa Italia: la Lazio uscita sconfitta per 1-0 dal Napoli al San Paolo e la Roma piegata dalla Juventus per 3-1 all’Allianz Stadium. Un derby che in termini di classifica vale moltissimo visto che le due squadre hanno a questo punto della stagione obiettivi ben dichiarati. Gli uomini di Simone Inzaghi vogliono avere un ruolo da protagonisti nella corsa allo scudetto mentre i giocatori di Paulo Fonseca dovranno lottare con tutte le loro forze per centrare la Champions League.

I principali book offrono la vittoria dei biancocelesti a una quota più bassa seppur non di tanto rispetto alla Roma. Come potete leggere cliccando qui, i migliori siti scommesse sono quelli che propongono i migliori guadagni potenziali su ogni scommessa. Va da sé che visto che gli allibratori considerano la Lazio favorita per il successo, sarebbe quindi auspicabile puntare sulla vittoria dei biancocelesti nel derby dell’Olimpico. Tuttavia, nonostante le undici vittorie consecutive della squadra di Inzaghi,la stracittadina resta una partita che di solito fa storia a sé. Ne è stata la riprova la gara di andata terminata 1-1, quando ad Alexander Kolarov rispose Luis Alberto.

La Roma arriva a questa sfida decisamente incerottata, ma dando un’occhiata a quello che fu l’undici titolare giallorosso dello scorso 1° settembre, il solo Zaniolo non è disponibile. E rispetto alla sfida di coppa persa a Torino, ci sarà nuovamente Dzeko che aveva saltato la partita per squalifica. La Lazio farà ovviamente affidamento al suo bomber principe, quel Ciro Immobile che prima di sbagliare il rigore martedì scorso a Napoli aveva messo a segno 7 gol nelle prime 4 partite del 2020 tra campionato e coppa, e che guida la classifica cannonieri della Serie A con 23 centri.

Come detto, l’ultimo confronto diretto è terminato sull’1-1, un Under 2.5 in controtendenza rispetto ai dati più recenti delle due squadre: ci sono stati 6 Over 2.5 nelle ultime 8 partite della Roma e 5 su 6 in campionato nelle sfide giocate all’Olimpico; la Lazio, invece, ha totalizzato 5 Over 2.5 nelle ultime 7 partite tra tutte le competizioni ma quel che più salta all’occhio è che ci sono stati 13 Over 2.5 nelle ultime 14 gare di campionato. Ad avvalorare l’ipotesi del possibile Over 2.5 anche i numero del derby stesso: 5 negli ultimi 7. E sono 5 delle ultime 7 anche le partite in cui entrambe le squadre hanno segnato. Altre due statistiche ci dicono che potrebbe trovare gol la Lazio: in primis perché i biancocelesti hanno segnato almeno 2 gol in 13 delle ultime 14 giornate di campionato e in secundis perché in 6 delle ultime 8 partite stagionali della Roma entrambe le squadre sono andate a segno. I giallorossi, inoltre, hanno preso gol negli ultimi 3 derby consecutivi.

Per gli amanti degli esiti finali, si diceva prima del leggero vantaggio della Lazio nei pronostici ma nella storia della Serie A a vincere più derby è stata la Roma con 54 successi a fronte di 59 pareggi e 38 sconfitte. Se si aggiungono i risultati della Divisione Nazionale e della Coppa Italia, i dati sono ancora più favorevoli ai giallorossi: 65 vittorie, 62 pareggi e 46 successi della Lazio.