Un giovane talento è pronto a lasciare la Roma a gennaio

3079

Tra i tanti investimenti della scorsa campagna acquisti della Roma, c’è il giovane Ante Coric, classe 1997, prelevato dalla Dinamo Zagabria.

Coric non ha avuto molto spazio in giallorosso

Il centrocampista croato, doveva essere uno dei primi ricambi in mezzo al campo ed invece è stato utilizzato con il contagocce dal tecnico romanista Eusebio Di Francesco. Appena due presenze tra Serie A e Champions League. Decisamente poco per un calciatore arrivato con credenziali importanti.

Malcontento di Coric

Naturalmente questa situazione non soddisfa Coric. Infatti per bocca di
Miljenko Coric (padre e agente del giocatore) ha fatto sapere di prendere seriamente in considerazione l’ipotesi di lasciare anzitempo la Città eterna:
Mi ha chiamato mio figlio e mi ha detto che vuole lasciare la Roma. Ci sono delle offerte da alcune squadre italiane, ma la società non lo vuole fare partire. Questa situazione a noi non va più bene”.

La smentita

Successivamente entrambe le parti in causa hanno corretto il tiro, sconfessando di fatto la precedente versione. Insomma, un vero e proprio “caso”, che al momento sembra essere rientrato. Dunque, per ora Coric resta alla Roma.