Under 21, Pinamonti lascia il ritiro. Il motivo

43
Pinamonti
Andrea Pinamonti ph: Fornelli/Keypress

L’attaccante di proprietà dell’Inter non ci sarà nella sfida in programma mercoledi alle ore 17:30 contro la Svezia

Grazie alla sontuosa vittoria per 4-0 sul Lussemburgo, gli Azzurrini di Nicolato hanno conquistato la qualificazione matematica ai prossimi Europei di categoria in programma dal 24 al 31 marzo 2021. Nella notte i giocatori sono rientrati a Tirrenia per preparare l’ultima sfida del girone in programma mercoledì a Pisa contro la Svezia.

Della gara non farà parte l’attaccante dell’Inter Andrea Pinamonti. Il classe 1999 tornerà a Milano a causa dell’ammonizione che ha ottenuto al minuto 86 della gara contro il Lussemburgo. L’attaccante era in diffida e per questo motivo non potrà essere utilizzato. Come si evince dal comunicato della FIGC: “saranno aggregati al gruppo quattro giocatori provenienti dal ritiro dell’Under 21 ‘B’: il difensore del Monza Lorenzo Pirola, il suo compagno di club Andrea Colpani e gli attaccanti di Milan e Bologna Lorenzo Colombo ed Emanuel Vignato