Un’ottima Inter beffata all’86’ da Suarez

46

L’inter disputa un ottimo primo tempo al Camp Nou, a segno Lautaro Martinez al 3′ poi ribaltone blaugrana a firma Suarez

Certe serate sembrano destinate ad entrare nella storia dei club. Stasera sembrava la serata dell’Inter. Un primo tempo giocato benissimo dall’Inter in casa del Barcellona. L’inter andata subito in vantaggio al 3° minuto con una rete di Lautaro Martinez. Bellissimo assist di Sanchez verso Lautaro che spiazza Ter Stegen angolando il pallone nell’angolino basso. Il Barcellona prova a rispondere a questa immediata doccia fredda ma non riesce poiché l’Inter si difende molto bene e non concede spazi. Le occasioni più ghiotte le ha l’Inter nel 1° tempo. Soprattutto quella al 33′ di Barella murato da Semedo a porta vuota. Al 40′ un altra occasione d’oro per l’Inter con Sensi non sfruttata.

Nel 2° tempo la reazione del Barca che ci si aspettava è arrivata prontamente. Soprattutto Valverde ha deciso nel corso della ripresa di effettuare 3 cambi che metteranno maggiore vitalità al gioco della sua squadra. Dembelè – Vidal e Messi saranno cambi importanti per il ribaltone del Barca. L’inter però non demorde ed anzi a inizio ripresa recrimina un rigore per un fallo di Arthur su Sensi nell’area piccola.  Ma il Barca con il passare dei minuti prende il sopravvento ed agguanta il pareggio al 58′ con Suarez e sul finire della partita (86′) completa la rimonta sempre il “pistolero” Suarez.

L’inter questa sera ha dimostrato che può competere con tutte le big d’Europa senza il suo numero 9: Lukaku. Anche al Barca gli mancava qualche pezzo (Messi ancora a mezzo servizio) ma ciò non può sminuire la grande prestazione dei ragazzi di Conte. Sensi e Barella in mezzo al campo, qualità (Sensi) e quantità (Barella) si combinano alla perfezione). Nel girone l’inter rimane a 1 punto come lo Slavia Praga che ha perso in casa 0-2 contro il Borussia. Dopo questo Big Match per l’inter domenica sera si prospetta un altra super partita contro la Juventus. Il palcoscenico sarà diverso e favorevole all’inter: San Siro.

Tabellino della partita

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Semedo; Busquets (8′ st Vidal), De Jong, Arthur; Messi, Luis Suárez, Griezmann (21′ st Dembélé). A disp.: Neto, Rakitic, Todibo, Wagué, Carles Pérez. All. Valverde.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva (36′ st D’Ambrosio), Barella, Brozovic, Sensi (34′ st Politano), Asamoah; Sanchez (21′ st Gagliardini), Lautaro Martinez. A disp.: Padelli, Ranocchia, Biraghi, Vecino. All. Conte.

ARBITRO: Skomina (Slovenia).

MARCATORI: 2′ pt Lautaro Martinez (I), 13′ st Suarez (B), 39′ st Suarez (B).

NOTE: Ammoniti: Griezmann, Piqué, Sergi Roberto, Vidal (B); Barella, Sanchez, Conte (I). Recupero: 0′ pt, 3′ st.

ph: Papini/Komunicare