Fantacalcio – Giroud e Theo pagano gli errori dal dischetto; volano Retegui e Vlahovic

Milanisti in chiaroscuro al Fantacalcio: grande giornata per Loftus-Cheek mentre falliscono Giroud e Theo Hernandez. Bene Retegui, Turati e Martinez

23
Giroud
OLIVIER GIROUD RAMMARICATO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Giornata di campionato, e naturalmente di Fantacalcio, fortemente condizionata dagli errori dal dischetto che in molti casi hanno letteralmente e sorprendentemente ribaltato risultati ormai dati per acquisiti o che sembravano andare in direzione completamente opposta a quanto poi verificatesi. Bene quindi, ad esempio, Dybala, che ha inciso in maniera determinante sulla vittoria della Roma a Salerno, mentre molto male Giroud e Theo Hernandez i cui errori hanno di fatto stoppato il Milan nella (ipotetica) rincorsa nei confronti della capolista. Di contro ovviamente turno molto positivo per i portieri che in qualche caso hanno strappato votazioni davvero esaltanti. Ma vediamo nel dettaglio i Top e Flop della terza di ritorno.

PORTIERI – Turati, Martinez e Sommer, tutti con un bel 9 di fantamedia, dominano tra gli estremi difensori proprio grazie alle loro prodezze nei calci di rigore; unico imbattuto, tanto per cambiare, l’interista che non scalza gli altri due dal gradino più alto del podio soltanto a causa dell’ammonizione rimediata. A livello prestazionale, bonus a parte quindi, ai portieri di Frosinone e Genoa si affiancano anche Skorupski e Falcone meritevoli del medesimo 7 in pagella. 5,5 di media e 3,5 a causa delle due reti incassate fanno di Maignan il peggior portiere della settimana; subito dopo Scuffet e Ochoa che si fermano al 4, mezzo punto in meno di Rui Patricio che arriva a 4,5 sommando una rete subita ed un cartellino giallo al suo 6 stiracchiato.

DIFENSORI – Exploit per Luperto e Bellanova che piazzano un assist a testa e con il loro 8 di fantamedia risultano i migliori nel ruolo per la 22^ giornata; assist importanti anche per Gendrey, Florenzi e Karsdorp che però si fermano al 7,5 in quanto partono da una votazione di base leggermente inferiore (6,5). A livello di rendimento ottima prova anche per Pavard il cui 7 in pagella è però penalizzato da un cartellino giallo. Decisamente nero il turno appena concluso per Theo Hernandez: il 5 in pagella ed il conseguente 2 di fantamedia rimediato per l’errore dagli 11 metri ne fanno il flop assoluto tra i componenti l’ultima linea dei giocatori di movimento. Per prestazione tuttavia il peggiore è Dossena del Cagliari che merita 4,5 senza malus mentre il compagno di squadra e di reparto Wieteska, il rossonero Terracciano e l’italo-brasiliano Tressoldi ci arrivano in quanto ammoniti.

CENTROCAMPISTI – Straordinaria doppietta per Loftus-Cheek che partendo da una solida votazione di partenza (7,5) arriva ad un bel 13 di fantamedia nonostante la macchia del cartellino giallo. 10 netto invece per Miranchuk, Orsolini, Baldanzi, Colpani, Kastanos e Suslov. A livello prestazionale segnaliamo anche Viola, Ricci, Linetty e De Ketelaere tutti meritevoli di un bel 7 in pagella. Ancora dietro la lavagna finisce Duda che fallisce l’ennesimo rigore per il Verona; per lui un già eloquente 5,5 che diventa 2,5 proprio a causa dell’errore dal dischetto. Gioca decisamente peggio Bourabia del Frosinone che rimedia un secco 4 senza alcun malus! Male anche Jankto, Gyasi e Maggiore che chiudono con l’insufficienza piena: 5.

 ATTACCANTI – Assist e gol fruttano a Retegui la palma di miglior attaccante di giornata con un bell’11 di fantamedia. Alle sue spalle si piazza il suo partner d’attacco Ekuban che si ferma a 10,5. Una rete all’attivo frutta un bel 10 di fantamedia per Scamacca, Zirkzee, Kaio Jorge, Vlahovic, Zapata e naturalmente il capocannoniere Lautaro. L’ammonizione toglie mezzo punto a Dybala che chiude quindi a 9,5. I rigori sbagliati relegano all’ultimo posto Giroud e Nico Gonzalez che chiudono con un bruttissimo 2 di fantamedia; non va tanto meglio Milik al quale l’espulsione comporta invece un altrettanto inguardabile 3.

Giampiero Giuffrè
Giampiero Giuffre, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero