Champions League: L’Atalanta domina ma viene beffata ad un passo dal sogno

50

Atalanta Psg, amarezza Gasp

Al gol di Pasalic al 27’ replicano nei minuti di recupero della ripresa Marquinhos e Choupo-Moting Lisbona, 12 ago. (Adnkronos) – Si infrange nei quarti di finale il sogno dell’Atalanta in Champions League. La squadra di Gian Piero Gasperini, ultima italiana presente nella massima competizione europea per club, allo stadio Da Luz di Lisbona deve arrendersi alla ‘corazzata’ Paris Saint Germain che si impone 2-1 con due gol nei minuti di recupero. Alla rete di Pasalic al 27′ replicano al 91′ Marquinhos e al 93′ Choupo-Moting. Per i parigini si tratta di un traguardo storico, è infatti la prima volta che il Psg accede alle semifinali di Champions dove affronterà la vincente di Lipsia-Atletico Madrid in programma domani.

 

Atalanta Psg Tabbelino:

Il tabellino di Atalanta-PSG 1-2, gara valida per i quarti di finale di Champions League. ATALANTA-PSG RETI: 27′ Pasalic (A), 90′ Marquinhos (P), 93′ Choupo-Moting (P). ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti (59′ Palomino); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (82′ Castagne); Pasalic (70′ Muriel), Gomez (59′ Malinovskiy); Zapata (82′ Da Riva). A disp.: Sutalo, Czyborra, Colley, Bellanova, Gelmi, Rossi, Piccoli. All. Gasperini. PSG (4-3-3): Navas (79′ Rico); Kehrer, Kimpembe, Thiago Silva, Bernat; Marquinhos, Gueye (72′ Draxler), Herrera (72′ Paredes); Neymar, Icardi (79′ Choupo-Moting), Sarabia (60′ Mbappé). A disp.: Muinga, Bulka, Diallo, Ruiz-Atil, Mbe Soh, Bakker, Dagba. All. Tuchel. Arbitro: Taylor (Gbr). NOTE: ammoniti Djimsiti (A), Freuler (A), de Roon (A), Zapata (A), Bernat (P), Herrera (P), Toloi (A), Marquinhos (P), Paredes (P), Palomino (A).