Calciomercato Juventus: per i bianconeri in pole positon c’è Milik

48

Intesa trovata tra la Juve e il polacco, ma il Presidente azzurro ricorda: “Arek Milik andrà via al miglior offerente, non si faranno sconti a nessuno”

Aurelio De Laurentiis in un esclusiva a Sky Sport ha annunciato che l’avventura al Napoli di Milik è definitivamente chiusa; precisando che l’attaccante non ha intenzione di rinnovare il contratto, che era in scadenza nel 2021.

Messaggio deciso al club bianconero

Il Presidente azzurro ha sottolineato a proposito: “Arek Milik andrà via al miglior offerente, non si faranno sconti a nessuno”. Messaggio chiaro alla Juventus, che ha già raggiunto una base d’intesa con il calciatore.

La dirigenza bianconera non ha infatti intenzione di versare i 50 milioni chiesti dalla società napoletana per un giocatore che va in scadenza il prossimo anno. Per abbassare la cifra sta valutando così delle contropartite tecniche.

Tra i calciatori che i bianconeri sono pronti a offrire al Napoli c’è Federico Bernardeschi, che però al momento non sa ancora se lascerà la Juve e di conseguenza se accettare il trasferimento al Napoli, club che comunque dovrebbe anche accontentarlo dal punto di vista economico. Per Bernardeschi però c’è l’ostacolo dei diritti d’immagine. Più facile sarebbe provare la carta Luca Pellegrini, esterno sinistro di difesa di proprietà della Juve e, nella stagione in corso, in prestito al Cagliari.