F1, ufficiale: l’Alfa annuncia il pilota che affiancherà Bottas nel 2022

Il pilota cinese aiuterà il team nella scalata

158
Formula 1 Alfa Romeo
Foto Wikicommons

Alfa Romeo, nuova coppia: Zhou-Bottas

Non è ancora terminata la stagione attuale di Formula 1 che subito i vari team iniziano a formare il duo per la prossima annata. Questo è il caso dell’Alfa Romeo che fino a questa stagione poteva contare sulla coppia Giovinazzi-Bottas. Antonio Giovinazzi ha deciso di passare alla Formula E, lasciando una monoposto libera che, però, subito è stata occupata. Infatti lì si siederà il 22enne pilota cinese Guanyu Zhou. Il pilota cinese attualmente è impegnato nella Formula 2 e occupa la seconda posizione in classifica alle spalle di Oscar Piastri. Ex Ferrari Academy, ha fatto parte del progetto giovani di Renault/Alpine.

Zhou, non solo talento potenziale per l’Alfa Romeo

Zhou sarà un valore molto importante per la famosa scuderia, per due motivi. Prima di tutto un talento incredibile che in F1 dovrà dimostrare e sono sicuri che dirà la sua nella prima stagione; inoltre il pilota proveniente dall’Oriente garantirà all’ex team Sauber un’importante sponsorizzazione, pari a circa 30 milioni di euro.

Il nome di Zhou circolava da giorni, anche se in precedenza erano spuntati anche quelli di Oscar Piastri, suo rivale in Formula 2, e Nyck de Vries che invece è reduce dal trionfo in Formula E con Mercedes EQ.