Fantacalcio, consigli sesta giornata Serie A: chi schierare in attacco

105
Dybala

Ben ritrovati fantallenatori, i consigli di fantacalcio validi per la sesta giornata di Serie A. Quali attaccanti schierare e quali invece è meglio evitare

Schierare gli attaccanti giusti al Fantacalcio è probabilmente il passo principale per poter vincere le partite. Ottenere bonus grazie ai goal dei centravanti può fare la differenza e quindi è bene ponderare ogni genere di decisione.

La sesta giornata di Serie A offre tanti spunti in tal senso tra cui due grandi “delanteros” che nell’ultimo periodo non se la sono passata benissimo. Stiamo parlando di Muriel che dopo un ottimo avvio non ha trovato più la via del goal e di Dybala. La Joya è ancora clamorosamente a secco in questa Serie A, ma ha giocato solo nell’ultima partita contro il Verona.

Le sorprese di questo turno potrebbero essere invece Barrow, Belotti, Quagliarella e Berardi. Il primo ha il compito di guidare la riscossa del Bologna a caccia di punti per risalire la china, mentre il gallo sta vivendo un periodo d’oro e contro la Lazio dimezzata dalle assenze l’opportunità di segnare ancora appare piuttosto ghiotta.

Quagliarella rappresenta l’usato sicuro soprattutto nei derby genovesi (ha segnato già tre volte al Genoa) spesso si esalta. Discorso diverso per Berardi. La partita di Napoli si preannuncia proibitiva sulla carta, ma nel duello contro Mario Rui potrebbe togliersi non poche soddisfazioni.

Fantacalcio, consigli sesta giornata Serie A: chi evitare in attacco

Passando ai cosiddetti flop, in cima ci sono gli attaccanti del Parma Cornelius e Gervihno. L’Inter ha voglia di riscatto dopo il pari in Champions League e inoltre a livello difensivo è tra le formazioni più rispettabili. Difficile che i due attaccanti ducali possano regalare il tanto sospirato +3 ai propri fantallenatori.

Sconsigliato anche l’attacco della Lazio, che a Torino potrebbe incontrare serie difficoltà. Con Immobile out, Muriqi, Caicedo e Correa dopo le fatiche europee potrebbero non presentarsi in piena forma. Gli impegni ravvicinati alle volte possono giocare brutti scherzi.

Ritornando al derby di Genova, sul versante rossoblù Pjaca ancora non è riuscito ad imporsi al meglio e la stracittadina non sembra il palcoscenico migliore per poter iniziare ad incantare.

Trasferta difficile per il Cagliari a Bologna. La fame di rivincita degli uomini di Mihajlovic rende Joao Pedro e Simeone tra i calciatori sconsigliati per la sesta giornata. Sarà vero? Il campo come al solito sarà il giudice sovrano.