Juventus, Ramsey resta: nessun addio dopo l’Europeo

Aaron Ramsey spegne le voci del suo possibile addio alla Juventus. Il gallese tornerà a Torino dopo l'Europeo

51
Ramsey rammaricato ph: Fornelli/Keypress

Juventus, Ramsey resta in bianconero

Il centrocampista della Juventus, Aaron Ramsey, parla del suo futuro. In attesa della ripresa del campionato, c’è di mezzo l’Europeo. Il giocatore gallese adesso ha testa soltanto all’Europeo, ma ha le idee chiare per la prossima stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Juventus, Ramsey: “Torno in Italia dopo l’Europeo”

Le voci di mercato sull’addio di Ramsey alla Juventus sono sempre più insistenti, ma a smentire ogni parola è lo stesso giocatore. Ramsey: “Se tornerò in Italia dopo gli Europei? Sì, sono un giocatore della Juventus“.

Il centrocampista è arrivato a Torino a parametro zero nell’estate 2019, qui l’ex Arsenal ha collezionato 65 presenze e messo a segno sei gol, purtroppo per lui sono soltanto 24 le gare nelle quali è partito come titolare. Il gallese continua: “Gli ultimi due anni sono stati molto frustranti. Ho avuto qualche piccolo fastidioso infortunio che mi ha impedito di avere continuità. È frustrante quando arrivi in un nuovo club e vuoi mostrare a tutti quello di cui sei capace e invece hai questi problemi che ti mettono fuori causa per un paio di settimane e ti tolgono ritmo. E anche il Covid non è stato di aiuto“.