Juventus, vicini all’accordo per Raúl Jiménez

140

L’attaccante messicano sarebbe il nuovo obiettivo della Juventus per sostituire Gonzalo Higuaín, la valutazione si aggira sui 100 milioni di euro.

Raúl Jiménez, ventinovenne attaccante del Wolverhampton, autore di 26 reti in 56 partite stagionali, sarebbe lui secondo ‘AS‘ su cui Andrea Agnelli avrebbe messo gli occhi per sostituire Gonzalo Higuaín, mettendosi già in contato con la dirigenza inglese per il giocatore.

Paulinho sostituto di Jiménez

Che giocatore messicano sia destinato alla partenza è confermato dal fatto che il Wolverhampton ha già pronto il suo sostituto, si tratta infatti di Paulinho, attaccante portoghese del Braga.

Un accordo di 80 milioni di euro

La rivista sportiva spagnola ha parlato addirittura di una trattativa arrivata già a buon punto, e di una possibile offerta della Juventus di 50 milioni di euro: la metà del prezzo però ipotizzato dal Wolverhampton per il cartellino dell’ex Atletico Madrid e Benfica. Anche se i ‘Wolves‘ contano di trovare un punto d’intesa con i bianconeri ,magari intorno agli 80 milioni di euro.

Sul giocatore interessi anche dalle altre grandi squadre

Il ds Paratici dovrà fare quindi in fretta per chiudere la trattativa, anche perché su Raúl Jiménez ci sarebbero però diversi grandi club europei tra questi, oltre all’Arsenal, ci sarebbero infatti anche Chelsea, Real Madrid e Manchester United.