Milan, per Zirkzee si tratta a oltranza sulle commissioni all’agente

La trattativa tra il Milan e Zirkzee procede a oltranza. Si tratta ancora con l'agente del giocatore per le commissioni.

16
bologna calcio
Joshua Orobosa Zirkzee punta il dito in alto ph: Fornelli/Keypress

Zirkzee e il Milan, una vicenda destinata a durare a lungo. Il Corriere dello Sport stamane parla di “nodo commissioni” e spiega che il club rossonero e l’agente di Joshua Zirkzee, Kia Joorabchian, continuano a trattare sulle commissioni per il trasferimento.

Milan-Zirkzee, trattativa lunga e complessa con l’agente sulle commissioni del trasferimento

La richiesta del procuratore dell’olandese è scesa rispetto ai 15 milioni chiesti inizialmente, ma non ancora abbastanza secondo i dirigenti del Diavolo che puntano a trovare un’intesa sotto i 10 milioni di euro. I costi complessivi dell’operazione infatti, per il Milan, non devono superare i 50 milioni di euro, e considerando la clausola di 40 milioni dell’olandese l’obiettivo è quello di convincere l’agente a mollare leggermente la presa sul capitolo commissioni, per poi magari integrare qualcosa nell’ingaggio del giocatore. La sensazione è che si potrebbe trattare a oltranza sul singolo milione, nell’ennesima trattativa, come è ormai consuetudine, tenuta in pugno dall’entourage del giocatore sulle commissioni.

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero