Calciomercato Roma, Kessiè a gennaio? La strategia di Petrachi

Il centrocampista ivoriano, in rotta totale con il Milan, potrebbe approdare in giallorosso già a partire dalla prossima sessione di calciomercato invernale. Petrachi riflette sull'opportunità di acquistare il classe '96 per rinfoltire un centrocampo falcidiato dalle assenze

203

Calciomercato Roma, Kessiè per gennaio: Perachi ci pensa

Franck Kessiè potrebbe essere uno dei prossimi obiettivi del calciomercato della Roma. Il centrocampista classe 1996 non sta vivendo un buon momento al Milan tanto da essere escluso dalla lista dei convocati per il matchg contro la Juventus causa “scarso impegno in allenamento”. Con l’avvento di Pioli in panchina, bravo a rilanciare i due ex Empoli Bennacer e Krunic, Kessiè sta finendo lentamente in fondo alle gerarchie tanto che avrebbe cominciato a guardarsi attorno in cerca di una nuova sistemazione. Un’opportunità potrebbe dargliela proprio la Roma, con Petrachi costretto a muoversi nel prossimo mercato di gennaio se vorrà ovviare all’emergenza infortuni a centrocampo. Con i soli Veretout e Diawara attualmente spendibili nel ruolo, uno come Kessiè potrebbe fare molto comodo nella mediana a due messa in campo da Paulo Fonseca. Oltre ad avere buone qualità tecniche e ottime capacità d’inserimento (7 gol per lui quand’era all’Atalanta, nonché 13 nei tre anni e mezzo in rossonero), il giovane centrocampista è dotato di una buona forza muscolare e di notevoli qualità atletiche che gli consentono di essere prezioso anche in fase di recupero.

La Roma lo starebbe tenendo d’occhio e chissà che a gennaio non possa decidere di fare un tentativo. La sua valutazione si aggira intorno ai 30 milioni. Una valutazione che Petrachi proverà sicuramente ad abbassare entrando in trattative con i rossoneri.