Calciomercato Roma, nuova idea in attacco: Azmoun

Calciomercato Roma. La società capitolina ha nel mirino un giovane iraniano di 26 anni che in 22 partite ha messo a segno 16 gol. Gioca nello Zenit ed è scontro con l'Atalanta sul mercato.

68
Calciomercato

Calciomercato Roma

La Roma si guarda intorno da un po’, l’apertura della prossima finestra di mercato è vicina ed è meglio avere le idee chiare. La dirigenza giallorossa pensa, non solo l’erede di Edin Dzeko, ma anche ad altri elementi da portare in rosa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Roma, idea Sardar Azmoun

L’idea della dirigenza capitolina verte in particolar modo su quali potrebbero essere i sostituti di Carles Perez e Pedro che non hanno reso secondo le aspettative. Per alzare il livello, dopo la grande annata 2020/21, servono più gol anche da parte degli attaccanti esterni, a prescindere da quello che sarà il nuovo allenatore della Roma. Per quanto riguarda la panchina, il futuro di Paulo Fonseca appare segnato, i possibili sostituti sono Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri.

Nel momento in cui il nuovo allenatore scelto si inserirà a Trigoria, si dovrà capire anche chi rientra nel nuovo progetto e chi invece dovrà abbandonare la Roma. Evidentemente non ci sarà futuro per Perez e Pedro, i quali potrebbero essere rimpiazzati dalla nuova idea di Tiago Pinto: Sardar Azmoun, attaccante di 26 anni attualmente in forza allo Zenit di San Pietroburgo. Azmoun ha un contratto in scadenza nel 2022, secondo quanto riportato su Sportitalia è nel mirino di Roma e Atalanta. Il 26enne, nazionale iraniana, questa stagione ha realizzato 16 gol in 22 partite da seconda punta. Il suo valore si aggira intorno ai 25 milioni di euro.