Tennis, Camila Giorgi esce ai quarti del torneo WTA 250 di Lione

L'azzurra è stata battuta dalla giovane tennista danese Clara Tauson per 6-3, 6-1.

93
Tennis

Tennis, sfuma il sogno semifinale di Camila Giorgi. L’azzurra è stata sconfitta dalla 18enne danese Clara Tauson

Termina ai quarti di finale l’avventura di Camila Giorgi nel torneo WTA 250 di Lione. La tennista azzurra ha rimediato una roboante sconfitta contro Clara Tauson per 6-3 6-1 dopo un’ora e dodici minuti di gioco. La 29enne italiana, in difficoltà fin dal primo game, non è stata mai capace di contrastare in maniera efficace il tennis della sua avversaria.

Nel primo set scambio di break tra terzo e quarto gioco, poi l’azzurra cede nuovamente il servizio nel quinto game. La danese conferma prima a zero e poi a trenta il break, salendo 5-3, ma poi non ha bisogno di servire per il set in quanto nel nono gioco Giorgi cede ancora il servizio, a quindici, ed il set per 6-3 in 41 minuti.

Nella seconda frazione il copione non cambia ed è ancora la giovane danese ad essere padrona del campo. Giorgi riesce solamente a tenere il servizio in apertura grazie ad un’elevata quantità di prime di servizio, prima di cedere il passo alla sua avversaria. Tauson domina infatti gli scambi grazie a delle risposte profonde o a dei servizi efficaci. Il 6-1 finale non è altro che lo specchio di quanto visto in campo. Un giovane prodigio proveniente dalla Danimarca si sta facendo conoscere a livello Wta. Purtroppo oggi è stata Camila Giorgi a farne le spese.

Le statistiche mostrano come la danese abbia vinto molti punti in più rispetto all’azzurra, 61 contro 37, convertendo 5 palle break delle 14 che le sono state concesse, mentre Giorgi riesce a sfruttare l’unica occasione avuta. La tennista italiana paga una bassa percentuale di prime, il 65%, ed i soli 6 punti (su 20) conquistati con la seconda (ben otto i doppi falli).