E’ pazza Inter, i nerazzurri ribaltano il Milan da 0-2 a 4-2

38

L’Inter vince in rimonta

L’Inter di Conte si aggiudica il derby della Madonnina. Dopo un primo tempo tinto di rossonero con Ibrahimovic superstar, chiuso sul 2 a 0 grazie alle reti di Rebic e Ibrahimovic complice un Padelli non in grande spolvero, nella ripresa succede di tutto. Il Milan torna in campo sicuro del 2 a 0 ma l’Inter non ci sta e accelera. Uno-due da incubo per il Milan con Brozovic e Vecino che riportano l’Inter in gara. Ibra non riesce a trascinare i suoi, prima De Vrij e nel finale Lukaku ribaltano il risultato trovando il poker che regala ai nerazzurri derby, tre punti e vetta della classifica. E domenica altro big match all’Olimpico contro la Lazio seconda in classifica.

IL TABELLINO

INTER-MILAN 4-2
Inter (3-5-2)
: Padelli 4,5; Godin 5,5, De Vrij 7, Skriniar 5,5; Candreva 6 (34′ st Moses 6), Vecino 7,5, Brozovic 6,5, Barella 6, Young 5,5 (50′ st Biraghi sv); Sanchez 6 (26′ st Eriksen 6), Lukaku 6,5. A disp.: Handanovic, Stankovic, Ranocchia, D’Ambrosio, Asamoah, Sensi, Borja Valero, Agoumé, Esposito. All.: Conte 6.
Milan (4-4-1-1): G. Donnarumma 5,5; Conti 5, Kjaer 5,5, Romagnoli 5,5, Hernandez 6; Castillejo 6 (34′ st Leao sv), Kessie 5 (36′ st Paquetà 5,5), Bennacer 5,5, Rebic 6,5 (38′ st Bonaventura sv); Calhanoglu 5,5; Ibrahimovic 7. A disp.: A. Donnarumma, Begovic, Gabbia, Calabria, Musacchio, Laxalt, Saelemaekers, Biglia, Brescianini. All.: Pioli 5,5.
Arbitro: Maresca
Marcatori: 40′ Rebic (M), 46′ Ibrahimovic (M), 6′ st Brozovic (I), 8′ st Vecino (I), 25′ st De Vrij (I), 48′ st Lukaku (I)
Ammoniti: Vecino, Barella, Skriniar, Lukaku (I); Kessie, Conti (M)
Espulsi: nessuno

ph: Fornelli