Empoli in Serie A: esplode la festa al Castellani dopo il 4-0 al Cosenza

L'Empoli torna in Serie A dopo due anni di attesa. La formazione di Dionisi domina per tutta la stagione il campionato cadetto e a due giornate dalla fine ottiene la promozione matematica. E' festa per gli azzurri

31
Alessio Dionisi
L'allenatore dell'Empoli Dionisi

Empoli in Serie A

Alessio Dionisi riporta l’Empoli in Serie A. La formazione degli azzurri stravince 4-0 contro il Cosenza e ottiene la promozione matematica nella massima serie con due giornate di anticipo. Al Carlo Castellani è stata una vittoria netta contro il Cosenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Empoli, 4-0 al Cosenza ed esplode la festa promozione

La formazione di Dionisi sblocca il match al 31′. Sugli sviluppi di un corner l’arbitro assegna un calcio di rigore per una trattenuta di Idda su La Mantia. Mancuso, dal dischetto non sbaglia e sigla l’1-0. Al 40′ raddoppiano gli azzurri con un tocco sotto porta di La Mantia. Al 61′ arriva anche il 3-0 dei padroni di casa con la doppietta dell’attaccante ex Lecce. Tre minuti dopo l’Empoli cala il poker con un colpo di testa di Bajrami. Il 4-0 è stato decisivo, è il risultato che trascina alla promozione sicura nella massima serie, esplode la festa allo Stadio Carlo Castellani.

L’attesa è finita: dopo due stagioni l’Empoli torna in Serie A, al termine di un campionato perfetto in cui gli azzurri di Dionisi, in vetta sin dalle prime giornate, hanno dominato in lungo e in largo senza mai mollare la presa. Promozione meritata.