Giro d’Italia, la scelta di Fabio Aru

521

Il Giro d’Italia si gode l’ultimo giorno di riposo prima del rush finale. La manifestazione rosa riprenderà la sua corsa nella giornata di domani, con una cronometro che potrebbe essere decisiva per le sorti della classifica generale che vede al comando Simon Yates. Ma occhi puntati su Tom Dumoulin e Chris Froome, molto abili a recuperare nelle crono.

Fabio Aru continua il Giro

Gli ultimi giorni non sono stati semplice per Fabio Aru. Il capitano dell’UAE Emirates sta affrontando una vera e propria crisi. Nel mentre che venga individuata la vera causa di questo crollo, il corridore ha comunicato ufficialmente che non si ritirerà e porterà comunque a termine il Giro.

“Ho iniziato questo percorso e voglio portarlo a termine, arrivando fino a Roma domenica prossima. Riparto, ma prima valuteremo attentamente cos’è successo”, queste le parole del corridore.