Il Napoli prepara in ritiro la gara di Udine

24

E’ importante ottenere i 3 punti, in vista della gara di Champions League

Il Napoli, dopodomani, allo stadio Friuli di Udine, sarà in campo, per cercare di conquistare i tanto attesi 3 punti che mancano da quasi 2 mesi, dalla partita del San Paolo col Verona.

Gli azzurri, sotto la volontà dell’allenatore Carlo Ancelotti, sono in ritiro, e preparano la partita con la massima concentrazione, anche in vista dell’importante partita di Champions League di martedì a Fuorigrotta contro il Genk.

Basta infatti soltanto un punto, per poter accedere agli ottavi di finale. Ma questo Napoli, fa paura ai tifosi. Sì, manca quella fiducia che c’era qualche anno fa, e gli affezionati temono quel calo che potrebbe fare brutti scherzi.

Ancelotti è certo di restare? ieri, il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, ha fermamente condannato, le voci di giornalisti, media e social, che volevano il tecnico via, se la squadra perdesse a Udine.

“Ancelotti ha una fiducia incondizionata”, ha detto il massimo dirigente azzurro, e questi vocii fanno solo male all’ambiente già condizionato.

L‘Udinese, dal canto suo, non è messa benissimo. E sarà una partita tra due squadre che hanno bisogno di punti per ottenere quella fiducia per andare avanti in campionato.

Nella scorsa stagione, gli azzurri, si imposero con un netto 0-3 con le reti di Fabian Ruiz, Mertens e Rog.