Inter, calciomercato low cost | Suning potrebbe cedere il club

168
Inter cessione suning

Inter, un mercato a basso costo che complica i piani scudetto ed un futuro da delineare

La sessione di calciomercato alle porte difficilmente vedrà un’Inter protagonista a suon di euro, la proprietà del club è stata chiara, niente cash e solo occasioni low cost. Marotta e Ausilio pronti a tirare fuori il coniglio dal cilindro per accontentare Conte rispettando il diktat della società.

Inter, cessione in vista da parte di Suning?

Nel frattempo si parla di possibile ingresso di nuovi soci o addirittura di cessione del club. La pandemia ha colpito tutti e complicato i piani anche del gruppo Suning, ecco piombare l’incubo cessione. Come riferisce il ‘Corriere dello Sport’, la famiglia Zhang è in cerca di soci. La banca d’affari Rothschild avrebbe un mandato non solo per cercare nuovi azionisti, ma anche per vendere l’intero pacchetto azionario. Il Covid, anche per Suning, si è fatto sentire e non poco e i segnali che arrivano dalla Cina sono chiari: non viene messa in dubbio la stabilità del progetto partito nel 2016, la rassicurazione è che si sta lavorando solo per rifinanziare il debito.