Inter, Spalletti in scadenza: assalto al tecnico, Napoli in primis

Presto Luciano Spalletti sarà un uomo libero da ogni contratto. Torna sul mercato ed è già un allenatore quotato. Tante le società che sono partite all'assalto.

101
Luciano Spalletti

Inter, Spalletti in scadenza

Il contratto di Luciano Spalletti con l’Inter ha scadenza il prossimo 30 giungo. Sarà un vero e proprio addio e l’allenatore sarà libero di legarsi ad un’altra società. Per il momento sul futuro dell’ex Roma non ci sono ancora certezze, ma su di lui c’è forte l’interesse da parte di numerose società, sia italiane che estere.

Napoli, il futuro è Spalletti

Sono mesi che il rapporto tra Rino Gattuso e il presidente del Napoli sono sempre più logori. L’allenatore calabrese dirà addio ai partenopei a fine stagione e l’arrivo di Spalletti potrebbe non essere scontato. De Laurentiis sta sondando vari terreni, a Napoli dovrà arrivare un allenatore che possa riportare in alto l’entusiasmo dei ragazzi. Un allenatore che ha voglia di mettersi in gioco e far tornare grande il Napoli, non solo in Serie A, anche nell’Europa che conta. Ma Luciano Spalletti è corteggiato anche dalla società Viola. La Fiorentina ha investito su Prandelli a campionato in corso, ma le sorti della stagione non sono cambiate: risultati molto deludenti. La società cambierà tecnico a fine campionato, Spalletti è molto quotato. Per concludere, Luciano Spalletti è molto ambito anche all’estero e sembra che lo Spartak Mosca, società del campionato russo, abbia intenzione di ingaggiare l’ex Zenit. In Russia conoscono bene l’allenatore ancora legato all’Inter, con la formazione dello Zenit ha raggiunto grandi risultato: 4 trofei in 5 stagioni. Il 30 giungo è vicino e il futuro di Spalletti presto verrà delineato.