Juventus, Buffon rischia grosso: deferimento in arrivo

130

Buffon record e difficoltà

La sfida di Coppa Italia tra Inter-Juventus ha visto Gigi Buffon raggiungere un altro traguardo che ha fatto storia nel calcio e nella stessa Juventus: 1100 partite giocate in tutte le competizioni. Ma ciò che segna la serata, sembra anche essere un comportamento poco idoneo del portiere.

Buffon, nuovo deferimento in vista

L’estremo difensore bianconero, nonostante l’età, è ancora in gran forma e dimostra di essere ancora un portiere di alto livello, così come ha fatto vedere durante la gara della semifinale, soprattutto con la parata importante su Darmain. Ma ciò che fa discutere è l’espressione blasfema (quella bestemmia non passata inosservata) che il portiere avrebbe detto in seguito al gol subito da Lautaro Martinez pochi minuti dopo l’avvio del match a San Siro, gol che porta i nerazzurri in vantaggio e Buffon che rischia grosso dopo le sue parole.

Buffon, ci risiamo

Buffon non è nuovo a questi eventi, l’ultimo risale a dicembre 2020 durante la gara contro il Parma. In seguito il portiere ha subito un deferimento e molto probabilmente accadrà ancora dopo l’evento a San Siro.