Juventus, nuovo stop per Douglas Costa. Rientra Ronaldo

34

JUVENTUS, INFORTUNIO PER DOUGLAS COSTA- “Douglas Costa ha subito una lesione di basso grado del muscolo semitendinoso della coscia destra e ha iniziato il trattamento riabilitativo (i tempi per un completo recupero sono di circa 15 giorni)”: la Juventus, con un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha spiegato la situazione infortuni. Continua il momento negativo del brasiliano: dopo aver saltato un mese e mezzo per una lesione alla coscia, l’ex Bayern Monaco dovrà stare lontano dai campi di gioco per almeno 15 giorni. L’esterno ha iniziato bene la stagione con ottime prestazioni e ha segnato anche un gol decisivo contro la Lokomotiv Mosca. Dopo la splendida vittoria per 3 a 1 contro l’Atalanta di Gasperini, la formazione allenata da Maurizio Sarri sfiderà l’Altetico in Champions League. I bianconeri devono provare a vincere per conquistare il primo posto nel girone.

JUVENTUS, NON SOLO DOUGLAS COSTA: ECCO LA SITUAZIONE INFORTUNI

“In seguito a accertamenti diagnostici effettuati questa mattina presso il J Medical è emerso che Matthjis De Ligt ha subito, nel match di ieri, una lussazione della spalla destra e ha oggi effettuato terapie e recupero. Terapie e recupero anche per Federico Bernardeschi, che ieri ha subito un trauma all’emitorace destro”. Cristiano Ronaldo, invece, ha svolto l’intera seduta e prenderà parte al match di Champions League. Il fuoriclasse portoghese non è stato convocato per la delicatissima sfida di Bergamo ma è pronto per ritagliarsi nuovamente uno spazio importante. Maurizio Sarri avrà un compito molto difficile contro la squadra spagnola: tenere fuori uno tra Dybala e Higuain, in questo momento, sembra alquanto complicato. Lavoro differenziato per Rabiot e Alex Sandro.