Milan-Atalanta 2-2: cronaca e tabellino

77

Milan-Atalanta 2-2: Rigoni pareggia all’ultimo respiro

La sblocca subito il Pipita al primo gol a San Siro con la maglia del Milan. Al 2′ minuto, Suso crossa per l’argentino che al volo batte Gollini. Bello l’auto-velo di Suso che va a liberare lo spazio per Biglia: l’argentino però viene fermato. Calcio d’angolo al 16′ per il Milan: dalla bandierina va Suso, ma il tiro di Rodriguez va fuori. Bravo Gollini al 19′ a spizzare il tiro di Bonaventura sopra la traversa: sarà calcio d’angolo. Raddoppia il Milan al 20′ con l’ex Jack Bonaventura che di testa trafigge Gollini. Da sottolineare il gran cross di Calabria. E invece si rimane sull’1-0 grazie all’intervento del VAR: Bonaventura infatti è in fuorigioco al momento del lancio. Al 24′ Biglia atterra fuori area Gomez: posizione invitante proprio per l’argentino. Calcio d’angolo al 33′ per l’Atalanta con Pasalic che da due passi non trova la porta dopo l’assist di Toloi. Grandissima occasione praticamente al 45′ per il Milan con Kessié che dopo l’assist di Higuain, sfiora il gol incrociando il suo tiro. Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo.

Il secondo tempo

Occasione al 50′ per il neoentrato Zapata che si libera di Musacchio e poi tira veementemente su Donnarumma il quale respinge. La pareggia al 54′ il Papu Gomez che imbuca Donnarumma sull’assist di Zapata. Stavolta è buono il gol di Bonaventura! Ancora assist di Suso, e inserimento perfetto dell’ex atalantino. Che errore di Calhanoglu davanti la porta su un assist pazzesco di Suso. Donnarumma dice no all’81’ su De Roon: l’Atalanta ci prova. Vicino al 3-1 il Milan con Higuain che colpisce il palo, servito bene da Bakayoko. Salva tutto all’88’ Rodriguez dopo un tiro verso lo specchio della porta di Donnarumma. Al 92′ l’Atalanta pareggia i conti con Rigoni che approfitta di una respinta dopo una parata formidabile di Donnarumma su Zapata. Dopo 7 minuti di recupero termina questo bel match a San Siro

Milan-Atalanta, il tabellino

Milan  (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria (66′ Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura (75′ Bakayoko); Suso, Higuain, Calhanoglu (85′ Castillejo).

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens (76′ Ilicic); Pasalic (46′ Rigoni); Gomez, Barrow (46′ Zapata).

Arbitro: Daniele Doveri (Volterra, FI)

Reti: 2′ Higuain, 54′ Gomez, 61′ Bonaventura, 92′ Rigoni

Ammoniti: 51′ Calabria, 65′ Higuain, 78′ Gomez

Espulsi: