Nazionale: Balotelli no, torna il gallo Belotti. Si rivede Mirante

32

Per le partite Grecia Italia e Italia Bosnia, valide per le qualificazioni ad Euro 2020, Roberto Mancini ha convocato 33 giocatori. Il Ct azzurro dice ancora no a Mario Balotelli, torna il gallo Belotti. Sorpresa per Antonio Mirante, il portiere giallorosso grazie alla fiducia di mister Ranieri torna a vestire la maglia azzurra. Conferme per il capocannoniere della Serie A Fabio Quagliarella e i giovani emergenti Nicolo’ Zaniolo e Moise Kean.

L’elenco dei convocati
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Pierluigi Gollini (Atalanta); Salvatore Sirigu (Torino), Antonio Mirante (Roma);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

Foto di Salvatore Fornelli Activa Foto