Peroni TOP10 – XVII giornata: risultati e tabellini

66
Coronavirus Rugby campionati sospesi

La XVII giornata di Peroni TOP10


• Rugby Viadana 1970 v S.S. Lazio Rugby 1927 39-31 (5-1)
• Fiamme Oro Rugby v Mogliano Rugby 1969 13-17 (1-4)
• Argos Petrarca v Kawasaki Robot Calvisano 17-21 (1-4)
• Sitav Rugby Lyons v Valorugby Emilia 17-29 (0-5)

Arriva alla XVII giornata la prima sconfitta in campionato per il Petrarca che perde la propria imbattibilità nel Peroni TOP10 contro il Calvisano con la lotta per la definizione delle posizioni play-off che diventa sempre più avvincente.

Il Mogliano ha espugnato il CPO Giulio Onesti superano 17-13 le Fiamme Oro. Partita combattuta sbloccata da una meta di Pavan al 9’ con gli ospiti che sono riusciti a mantenere costantemente il vantaggio in partita fino al fischio finale.

Viadana vince in casa contro una Lazio mai doma in un incontro spettacolare conclusosi sul 39-31 per i gialloneri. Batti e ribatti continuo tra le due squadre, nella ripresa la doppia meta di Ciofani riesce a dare un vantaggio più consistente ai padroni di casa che ottengono un successo con bonus offensivo per entrambe le squadre.

Match equilibrato a Padova dove i padroni di casa sbloccano il risultato con un calcio piazzato di Zini al 17’ con gli ospiti che dieci minuti più tardi ribaltano il parziale in proprio favore con la meta di Vunisa. Il XV di Marcato riesce a chiudere in vantaggio la prima frazione con la meta di Colitti trasformata da Zini. Nella ripresa Vunisa e Izekor riescono a riportare in direzione Calvisano il match con Schiabel che riesce a strappare il bonus difensivo per la sua squadra chiudendo sul 17-21 la partita.

Vittoria sofferta per il Valorugby per 17-29 a Piacenza. Piacentini in vantaggio al termine della prima frazione di gioco grazie alle mete di Biffi e Paz. Nel secondo tempo arriva la rimonta della squadra di Manghi con tre mete che valgono la vittoria con bonus e secondo posto momentaneo in classifica.


Classifica e tabellini

Classifica: Argos Petrarca Padova* punti 69; Valorugby Emilia punti 59* Femi-CZ Rovigo punti 57*; Kawasaki Robot Calvisano* punti 55; Rugby Viadana 1970 punti 42; Mogliano Rugby 1969 punti 40; Fiamme Oro Rugby* punti 30; Sitav Lyons punti 27; HBS Colorno*** punti 14; Lazio Rugby 1927 punti 6.

• Rugby Viadana 1970 v S.S. Lazio Rugby 1927 39-31 (10-14)

Marcatori: p.t. 8’ m. Santarelli tr. Montemauri (0-7), 25’ cp. Ceballos (3-7), 27’ m. Halalilo tr. Ceballos (10-7), 34’ m. Asoli tr. Montemauri (10-14) s.t. 48’ m. Ribaldi tr. Ceballos (17-14), 51’ cp. Montemauri (17-17), 54’ m. Ciofani tr. Ceballos (24-17), 65’ m. Ciofani tr. Ceballos (31-17), 68’ m. Denti And. (36-17), 74’ m. Cacciagrano tr. Montemauri (36-24), 78’ cp. Ceballos (39-24), 84’ m. Cacciagrano tr. Montemauri (39-31)
Rugby Viadana 1970: Jannelli (72’ Apperley); Leonardi; Manganiello; Pavan (43’ May); Ciofani; Ceballos; Jelic (52’ Gregorio); Cosi (57 Mannucci); Denti And. (Cap.); Wagenpfeil; Casado Sandri; Boschetti (46’ Schinchirimini); Novindi (40’ Denti Ant.); Silvestri (46’ Ribaldi); Halalilo (65’ Gentile). all. Fernandez
S.S. Lazio Rugby 1927: Montemauri; Bossola; Scardamaglia; Gianni; Santarelli (65’ Esteki); Granella; Loro (65’ Di Giammarco); Asoli; Filippucci (70’ Gisonni); Riccioli (57’ Ulisse); Paparone (57’ Giusti); Damiani (60’ Cacciagrano); Bolzoni (60’ Leiger); Ferrara; Di Roberto (49’ Zileri).all. Pratichetti
arb.: Marius Mitrea (Udine)
Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 6/7; Montemauri (S.S. Lazio Rugby 1927) 5/5
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5; S.S. Lazio Rugby 1927 1
Peroni Player of the match: Juan Wagenpfeil (Rugby Viadana 1970)

• Fiamme Oro Rugby v Mogliano Rugby 1969 (6-10) 13-17

Marcatori: p.t. 9’ m. Pavan tr Ormson (0-7), 13’ cp Azzolini (3-7) 35’ cp Ormson (3-10), 40’ cp Azzolini (6-10) s.t. 53’ m. Guarducci tr Ormson (6-17), 70’ m. Marinaro tr Azzolini (13-17)
Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Cornelli S., Fusari (58’ Gabbianelli), Forcucci, Fusco; Azzolini, Marinaro; De Marchi (54’ Faccenna), Cristiano (cap.), D’Onofrio (54’ Chianucci); Stoian, Cornelli M., Vannozzi (60’ Iacob), Kudin (58’ Moriconi), Zago (60’ Mariottini) all. Green
Mogliano Rugby 1969: Da Re; Pavan (27’-37’ Michelini, 58’ Cerioni), Dal Zilio, Drago, Guarducci; Ormson, Garbisi; Derbyshire (65’ Zago), Corazzi (Cap.), Lamanna; Bocchi (59’ Finotto), Sutto; Ceccato N., Bonanni, Ceccato A. (68’ Michelini) all. Costanzo
arb. Matteo Liperini (Livorno)
Cartellini: al 27’ giallo per Ceccato (Mogliano Rugby 1969), al 62’ giallo a Lamanna (Mogliano Rugby 1969)
Calciatori: Ormson (Mogliano Rugby 1969) 3/4, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 3/3
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 1, Mogliano Rugby 1969 4

• Argos Petrarca v Kawasaki Robot Calvisano 17-21 (10-7)

Marcatori: p.t. 17’ cp Zini (3-0), 29’ m Vunisa tr Hugo (3-7), 37’ m Colitti tr Zini (10-7). S.t. 43’ m Vunisa tr Hugo (10-14), 46’ m Izekor tr Hugo (10-21), 65’ m Schiabel tr Faiva (17-21).
Argos Petrarca: Coppo; Schiabel, De Masi, Colitti, Capraro; Zini (62’ Faiva), Panunzi (53’ Tebaldi V.Cap); Trotta (Cap.), Cannone, Ghigo (57’ Beccaris); Panozzo (63’ Michieletto), Galetto (74’ Bonfiglio); Pavesi (47’ Mancini Parri), Cugini (47’ Carnio), Braggiè (53’ Franceschetto). All. Marcato, Jimenez
Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl; Trulla (51’ De Santis), Bronzini, Mazza, Garrydo-Panceira; Hugo, Albanese (49’ Semenzato); Vunisa, Casolari, Izekor (75’ Koffi); Zambonin (75’ Venditti), Van Vuren; Leso (40’ D’Amico), Morelli (Cap.), Brugnara. All. Guidi, Cittadini
Arb. Boraso (Rovigo)
Calciatori: Zini (Argos Petrarca) 2/2, Faiva (Argos Petrarca) 1/1, Hugo (Kawasaki Robot Calvisano) 3/4
Cartellini: 42’ giallo a Schiabel (Argos Petrarca)
Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca 1, Kawasaki Robot Calvisano 4
Peroni Player of the Match: Samuela Vunisa (Kawasaki Robot Calvisano)

• Sitav Rugby Lyons v Valorugby Emilia 17-29 (17-12)

Marcatori: p.t. 10’ m Chistolini (0-5), 12’ m Biffi tr Katz (7-5), 30’ m Farolini tr Farolini (7-12), 33’ mt Paz tr Katz (14-12), 38’ cp Katz (17-12); s.t. 56’ m Vaega (17-17), 62’ m Leaupepe (17-22), 81’m Bertaccini tr Farolini (17-29)
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Borzone, Paz (vcap), Bruno (cap), Via G.; Katz, Via A.; Bottacci(46’ Masselli), Petillo, Bance(64’ Moretto); Salvetti, Cemicetti; Scarsini(29’ Salerno), Rollero(64’ Cocchiaro), Cafaro(53’ Acosta) All: Garcia
Valorugby Emilia: Farolini; Leaupepe(71’ Gerosa), Bertaccini, Vaega, Costella(67’ Paletta); Rodriguez, Chillon(40’ Fusco); Amenta, Mordacci (cap)(43’ Rimpelli), Favaro; Dell’Acqua, Balsemini(57’ Devodier); Chistolini, Luus, Randisi(49’ Sanavia) All: Manghi
Arb.: Riccardo Angelucci (Livorno)
Cartellini: al 40’ giallo a Amenta (Valorugby Emilia), al 50’ giallo a Salvetti (Sitav Rugby Lyons)
Calciatori: Katz (Sitav Rugby Lyons) 3/3, Davide Farolini (Valorugby Emilia) 2/6
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 0 ; Valorugby Emilia 5
Peroni Player of the Match: Lorenzo Favaro (Valorugby Emilia)