Quote vincente MotoGP: Marquez e Dovizioso favoriti su Rossi

69

Moto GP, i numeri dicono che…

La stagione 2019 di MotoGP è iniziata lo scorso 10 marzo con il GP del Qatar, una gara suggestiva che si disputa in notturna, vinta dal pilota del team Ducati ufficiale Andrea Dovizioso che ha preceduto all’arrivo il campione del mondo in carica Marc Marquez e il britannico Cal Crutchclow.

Tre settimane più tardi il circus della MotoGP si è spostato in Argentina, sul circuito di Termas de Rio Hondo. Nella seconda prova della stagione Marc Marquez con la sua Honda si è ripreso il gradino più alto del podio piazzandosi davanti ai due piloti italiani, Valentino Rossi e ad Andrea Dovizioso, rispettivamente su Yamaha e Ducati.

La terza manche del mondiale si è svolta sul circuito americano di Austin negli Stati Uniti: a sorpresa sul primo gradino del podio si è piazzato lo spagnolo del team Suzuki Alex Rins che ha preceduto Valentino Rossi di appena 0.462 secondi. Al terzo posto, con un distacco di oltre 8 secondi si è classificato l’australiano Jack Miller sulla Ducati Desmosedici GP19 del team Alma Pramac.

Dopo tre gran premi il Motomondiale ha visto trionfare tre centauri diversi. Sia la classifica del mondiale piloti, sia quella del mondiale costruttori sono ancora in grandissimo equilibrio. In testa tra i centauri c’è Andrea Dovizioso con 54 punti seguito da Valentino Rossi con 51 punti e da Alex Rins a quota 49. Soltanto quarto Marc Marquez che risente del ritiro nell’ultimo GP disputato negli USA e ha 40 punti in classifica.

Nel mondiale costruttori, invece, a essere in vantaggio è la Ducati che ha 57 punti in classifica. Dietro il costruttore italiano c’è un trittico giapponese: al secondo posto, in concomitanza, troviamo Honda e Yamaha con 51 punti, seguite dalla Suzuki a quota 49.

MotoGP 2019: i favoriti

Dopo 3 delle 19 gare che compongono il calendario del motomondiale tutto ovviamente è ancora apertissimo. Per farsi un’idea su chi potrebbe trionfare nel mondiale piloti del 2019 si possono consultare le quote per le scommesse sulla MotoGP presenti nell’apposita sezione di Eurobet.it attraverso cui è possibile comprendere quale sia l’orientamento dei bookmakers. Nonostante un avvio di stagione non brillantissimo il pilota che gode del favore dei pronostici è il campione del mondo in carica Marc Marquez: lo spagnolo è quotato a 1,35. Subito dopo il centauro della Honda troviamo Andrea Dovizioso: secondo i quotisti questo potrebbe essere l’anno buono del ducatista il cui trionfo finale è quotato a 6,00.

Al terzo posto c’è Valentino Rossi, leggendario campione che sogna di chiudere la propria carriera nel motociclismo con la conquista del decimo titolo mondiale della sua carriera, un’eventualità che chi stila le quote banca a 7,00 volte la posta iniziale. Un po’ a sorpresa la quarta scelta dei quotisti è rappresentata da Alex Rins, pilota del team Suzuki, quotato a 11,00. Staccato con una quota offerta a 26,00 c’è il compagno di squadra di Rossi, Maverick Vinales. Stesse possibilità per Cal Crutchclow, Danilo Petrucci e Jorge Lorenzo, tutti quotati a 51,00. Tra di essi colpisce vedere lo spagnolo così in difficoltà.