Ronaldo, sentenza Tribunale: 23 mesi di carcere, multa da 20 milioni

33

Si è ufficialmente conclusa la telenovela di Cristiano Ronaldo legata all’evasione fiscale nel triennio di residenza in Spagna 2011-2014, che suscitò tanto scalpore a livello internazione.

Nella giornata di ieri il fuoriclasse della Juventus si è presentato dinnanzi al Tribunale di Madrid per dirimere, giudizialmente, la questione. Il Presidente ha comminato una multa di circa 20 milioni (18.8 per l’esattezza) e 23 mesi di carcere commutati in una sanzione pecuniaria da 400.000 mila euro.