Serie A – La sfida infinita tra Napoli e Juve

49

Il Napoli è ancora in corsa per lo scudetto, ma c’è sempre la Juve

Serie A, si è aperto il 23′ turno del campionato con Lazio-Empoli, giocata di super anticipo questo giovedì, che ha portato tre punti importanti ai biancocelesti in rincorsa sull’Inter. Ieri è stata la volta della Roma, che a Verona conquista la vittoria facile su un Chievo in zona retrocessione, e poi ci sono loro, che ormai negli ultimi anni continuano la rincorsa allo scudetto, ma la vincitrice resta sempre.. “La Signora” di Torino. Juventus a +9, è la regina indiscussa del campionato, senza aver perso nessuna partita in questa stagione, ma reduce da un’amara eliminazione dalla Coppa Italia che allontana ancora una volta l’obiettivo Triplete. I bianconeri arrivano oltretutto da un mediocre pareggio contro il Parma. Che i ragazzi di Allegri stiano entrando in una fase calante? La risposta, domani alle 18 contro il Sassuolo.

Il Napoli alla rincorsa

E chi sa se la formazione di Ancelotti approfitterà della distrazione della Juventus della scorsa settimana? Il Napoli potrebbe arrivare momentaneamente a -6 dalla capolista, se vincesse la sfida ostica di oggi contro una Fiorentina sorprendentemente in forma. C’è ancora tempo per cercare di accorciare sulla Juve, ma nel frattempo per i napoletani, anche loro eliminati dalla Coppa Italia, servirá stare attenti a non seminare sfilze di punti persi, che li allontanerebbero dalla corsa-scudetto.

Dalla corsa scudetto alla corsa Champions

In arrivo gli ottavi di finale di Champions League, che vedranno una Juventus momentaneamente privata della sua difesa titolarissima, impegnata ad affrontare un non semplice Atletico Madrid al Wanda Metropolitano. Partita in programma il 20 di febbraio in cui i due club si giocheranno l’accesso ai quarti di finale. Chissà se CR7 riuscirà a coronare il sogno di dirigenza e tifosi bianconeri, che da anni aspettano di alzare al cielo la coppa più ambita di tutte. Il Napoli invece, abbandonare lee speranze di proseguire in Champions League, “retrocede” in Europa League, pronto ad incontrare questo giovedì lo Zurigo allo stadio Letzigrund.

ph: Papini/Komunicare